Malgrado le raccomandazioni ad attenersi scrupolosamente alle norme anti- contagio incluse nel protocollo sanitario stilato da Federcalcio tedesca e autorità locali, propedeutico alla ripresa della Bundesliga, c’è chi, come Hummels e Bovata, non hanno.dimenticato “certe” abitudini.

Il difensore del Borussia Dortmund, Matz Hummels, in occasione del match casalingo di contro lo Schalke 04, è stato pizzicato dalle telecamere mentre si soffiava il naso con le dita, assolutamente vietato dalle norme in vigore.

Il Borussia Dortmund travolge lo Schalke 04 vincendo 4-0

Mats Hummels

L’altro protagonista in negativo è stato il centrocampista Deadrych Bovata che, durante Hoffnheim- Herta Berlino, ha banciato sulla guancia il suo compagno di squadra, Marko Grujjlic, in occasione dell’ autorete di Kevin Akpouguma.

Hoffnheim- Hertha Berlino 0-3: goleada degli ospiti

La Lega Calcio ha comunque comunicato che non ci saranno provvedimento per i due calciatori visto che sono stati forniti soltanto dei suggerimenti su come celebrare un goal.

Anche il tecnico dell’ Hertha Berlino, Bruno Labbadia, ha chiesto un po’ di comprensione:

Io spero che la gente al di fuori capisca. Quella del trattenersi è solo una raccomandazione. Siamo stati testati sei volte ultimamente, l’ultima ieri, e siamo tutto negativi. Anche le emozioni fanne parte dello sport, altrimenti non sentiremo il bisogno di giocare”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20