Valerio Aspromonte, schermidore
Valerio Aspromonte, schermidore

Oggi, 16 marzo, si festeggia il compleanno di Valerio Aspromonte, schermidore italiano specializzato nel fioretto. Aspromonte nasce a Roma nel 1987 e fin da piccolo mostra la propria passione nei confronti della disciplina dello scherma. Inizia ad allenarsi nella società sportiva Frascati Scherma, dove si allena tuttora.

Valerio dimostra subito di avere la stoffa del campione: lui e il fioretto sembrano una cosa sola. Il primo successo arriva nel 2010 quando a Tabek City vince i campionati del mondo under 20. Questa vittoria aprirà una lunga serie di soddisfazioni professionali che Aspromonte grazie al proprio talento è riuscito a guadagnarsi. Lo schermidore si prende il posto sopra diversi podi: nei Mondiali di scherma a Parigi nel 2010 si classifica secondo vincendo la medaglia d’argento. A Budapest nel 2012 vince l’oro a squadre.

Valerio Aspromonte, nasce il 16 marzo 1987 a Roma

La gioia professionale più grande arriva però nel 2012 alle Olimpiadi di Londra quando Aspromonte e la sua squadra si piazzano primi nella graduatoria vincendo la medaglia d’oro. L’atleta ha anche preso parte nel 2014 al programma televisivo “Ballando con le stelle” in cui gareggiava con la ballerina Ekaterina Vaganova. Aspromonte è membro della squadra delle Fiamme Gialle e della nazionale.

Sono nato e cresciuto tra queste quattro mura coltivando il sogno di arrivare presto alle Olimpiadi.
Tutti i nostri sogni possono diventare realtà bisogna solo avere il coraggio di persuaderli”
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20