Champions League, il Tottenham vuole i quarti

Anche il Tottenham e il Borussia Dortmund hanno giocato la partita di andata di questi ottavi di finale di Champions. La gara si è chiusa con il risultato di 3-0 per i padroni di casa. Le altre vincenti di questa prima partita di andata sono la Roma, il PSG e il Real Madrid. Ora per la gara di ritorno bisognerà attendere il 5/03, giorno in cui si vedrà chi tra Borussia e Tottenham avrà accesso ai quarti di finale.

TOTTENHAM-BORUSSIA DORTMUND: LA PARTITA

Comincia la partita e subito entrambe le squadre esercitano un buon pressing l’una sull’altra. Il possesso palla del Tottenham è maggiore rispetto a quello degli avversari. I padroni di casa non faticano nemmeno molto ad invadere la metà campo del Borussia. Al 15′ bella occasione per il Borussia, con Pulisic che tira al limite dell’area, Lloris ferma il pallone. Il gioco prosegue con entrambe le squadre che costruiscono azioni su azioni che però non riescono a concludere con gol. Al 34esimo Eriksen su assist di Foyth prova il tiro ma la palla finisce troppo alta sopra la porta. La partita aumenta di ritmo, e al 44′ bella occasione per il Borussia con Zagadou che su cross di Sancho cerca la porta di testa, trovando però Lloris. Il primo tempo finisce a reti inviolate e senza troppe occasioni gol.

Son attaccante del Tottenham.

Riprende il secondo tempo e il Tottenham cerca subito il gol del vantaggio che effettivamente trova al 47′ con Son. Vertonghen recupera palla da un pasticcio di Hakimi, la passa a Son che segna il gol dell’1-0. Il Borussia sembra faticare di più in questo secondo tempo e il Tottenham pare diventare più “pericoloso”. Al 65′ infatti, Sissoko su assist di Son la passa a Lucas che però viene fermato da Toprak. Al 76esimo ancora Tottenham con Lucas che cerca la conclusione col destro, ma Delaney riesce ad anticiparlo. Pochi minuti dopo all’82’, il Tottenham passa nuovamente in vantaggio grazie a Vertonghen che su assist di Aurier riesce a coordinarsi e a sigillare il gol del 2-0. All’85esimo i padroni di casa si ripetono segnando il 3-0, questa volta è Llorente che fa esultare Wembley.

La partita si chiude dopo due minuti di recupero e un tiro di Guerreiro che esce di pochissimo.

Un’azione della partita.

LE SQUADRE

TOTTENHAM (3-4-3): Lloris; Sanchez, Foyth, Alderweireld; Aurier, Sissoko (91′ Wanyama), Winks, Vertonghen; Son (90′ Lamela), Eriksen, Lucas Moura (84′ Llorente). All.: M. Pochettino.

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Bürki; Hakimi, Toprak, Zagadou (77′ Schmelzer), Diallo; Witsel, Delaney; Sancho (89′ Guerreiro), Dahoud, Pulisic (87′ Larsen); Gotze. All.: L. Favre.

MARCATORI: Son (47′), Vertonghen (82′), Llorente (85′).

AMMONITI: Aurier, Delaney.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *