milan spal

Mercoledì 15 gennaio alle ore 18 si affrontano, allo stadio Meazza di Milano, Milan e Spal per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Per i rossoneri, visto le delusioni in campionato, il trofeo nazionale rappresenta il vero obiettivo stagionale. Dall’altra parte la Spal, ultima in classifica, tenterà di fare l’impresa contro un avversario pur sempre blasonato.

Qui Milan:

Pioli è intenzionato a schierare diverse seconde linee tra cui i nuovi acquisti, Begovic tra i pali, e il centrali danese Kjaer a far coppia con Romagnoli, mentre sugli esterni andranno Hernandez e Conti.A centrocampo, ritorna Paqueta’ con Bennacer e krunic. In attacco, Ibrahimovic dovrebbe partire dalla panchina lasciando così spazio al tridente Suso, Piatek e Buonaventura.

Qui Spal:

Semplici risponderà con il classico 3-5-2: solo due i cambi rispetto a Firenze con Floccari che assisterà Petagna in attacco, mentre in difesa Tomovic affiancherà Cionek e Vicari. A centrocampo, tutto confermato con Murgia, Strefezza, Missiroli, Igor e Valoti.

Le probabili formazioni:

MILAN(4-3-3): Begovic, Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez, Paqueta’, Bennacer, Krunic, Suso, Piatek, Buonaventura. All. Stefano Pioli

SPAL(3-5-2): Berisha, Cionek, Vicari , Tomovic, Murgia, Strefezza, Missiroli, Igor, Valoti, Petagna, Floccari. All. Leonardo Semplici

MILAN-SPAL: DOVE VEDERLA

La gara sarà trasmessa mercoledì dalle ore 18 in diretta tv su Rai Due

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20