Oltre a cercare una quarta punta da inserire subito nell’organico di Andrea Pirlo, la Juventus sta già programmando i possibili colpi da piazzare nel mercato estivo. Secondo indiscrezioni provenienti dalla Francia, il club bianconero avrebbe presentato un’offerta per assicurarsi l’esterno argentino del Psg, Angel Di Maria, classe’ 88, in scadenza di contratto nel giugno del 2021.

La Juventus ci prova per Di Maria?

Già avvezza ad operazioni di questo tipo(vedi Pogba e Pirlo), la Juventus ci starebbe provando di nuovo a piazzare l’ennesimo colpo a parametro zero. Inoltre, il Psg non sembra intenzionato a rinnovare il contratto ad un giocatore di 33 anni e con un ingaggio pari a 12 milioni di euro annui. Ecco perchè Di Maria ha incaricato il suo agente, Jorge Mendes, di avviare contatti con altri club europei alla ricerca di una sistemazione.

La Juventus, forte degli ottimi rapporti con il procuratore portoghese, lo stesso di Cristiano Ronaldo, potrebbe partire avvantaggiata nella corsa al laterale argentino, ma tutto dipenderà anche dalle sue richieste economiche. Al momento siamo alle schermaglie iniziali, ma le prossime settimane saranno decisive per capire che piega prenderà la trattativa.

In caso di fumata bianca, l’ argentino ritroverebbe a Torino Cristiano Ronaldo, suo ex compagno di squadra al Real Madrid, e rappresenterebbe una sorta di jolly nello scacchiere di Pirlo, proprio per la sua capacità di disimpegnarsi sia a da trequartista che da mezz’ala sinistra in un centrocampo a tre.

Fabio Quagliarella, clamoroso ritorno alla Juventus?

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20