― Advertisement ―

spot_img

Celta Vigo vs Almeria – probabili formazioni

La ricerca della prima vittoria della Liga 2023-24 da parte dell'Almeria continuerà venerdì 1 marzo sera quando si recherà all'Estadio Municipal de Balaidos per...
HomeCalcio InternazionaleCoppa SudamericanaEstudiantes vs Corinthians - probabili formazioni

Estudiantes vs Corinthians – probabili formazioni

In cerca di una vittoria per mantenere vive le speranze di Copa Sudamericana, l’Estudiantes ospita mercoledi 30 agosto il Corinthians nel secondo turno dei quarti di finale all’Estadio Jorge Luis Hirschi.

Il Timao è rimasto imbattuto da quando è entrato nella fase a eliminazione diretta di questa competizione dalla Copa Libertadores, ottenendo una vittoria per 1-0 nell’andata della scorsa settimana. Il calcio di inizio di Estudiantes vs Corinthians è previsto alle 2:30 del mattino ora italiana

Anteprima della partita Estudiantes vs Corinthians a che punto sono le due squadre

Estudiantes

Per la seconda volta in questa fase a eliminazione diretta del torneo, i Pincharratas si ritrovano indietro dopo l’andata, riuscendo a fare un solo tiro in porta contro i brasiliani martedì scorso.

La volta precedente che si sono trovati in questa situazione, i quattro volte campioni della Copa Libertadores si sono dimostrati all’altezza della situazione, pareggiando con il Barcellona dopo sei minuti nella gara di ritorno e continuando a giocare, con una vittoria per 4-0 e avanzando oltre gli ottavi di finale per 5-2.

Storicamente, l’Estudiantes non perde in casa contro un club brasiliano dal 2008 (sconfitta per 1-0 contro l’Internacional), subendo solo una volta nei quattro incontri precedenti, mentre ha un record del 100% contro squadre della Serie A Brasileiro nella fase a eliminazione diretta della Sudamericana.

Gli uomini di Eduardo Dominguez arrivano a questo incontro con un buon rendimento all’Estadio Jorge Luis Hirschi, imbattuti nelle ultime 17 partite disputate in tutte le competizioni.

Non hanno subito gol nelle ultime quattro gare casalinghe, superando gli avversari per 11-0 e vincendo tre delle quattro partite di Sudamericana giocate a La Plata con il punteggio di 4-0.

L’Estudiantes ha subito tre gol dall’Union nel precedente incontro casalingo, subendone tanti quanti ne aveva subiti nelle precedenti otto partite giocate all’Estadio Jorge Luis Hirschi in tutte le competizioni prima della sconfitta di sabato (3-1).

Corinthians

Un’altra prestazione difensiva praticamente impeccabile del Corinthians la scorsa settimana li ha portati in semifinale: hanno infatti ottenuto il terzo clean sheet di questo torneo, concedendo un solo tiro in porta agli argentini.

È stata la seconda volta nella competizione di quest’anno che il Time do Povo ha battuto una squadra argentina nei tempi regolamentari, non avendo mai ottenuto un trionfo nei 90 minuti contro avversari argentini alla Sudamericana prima di questa stagione.

Con una vittoria o un pareggio martedì, gli uomini di Vanderlei Luxemburgo si guadagnerebbero un posto in semifinale che, in caso di successo, sarebbe la loro prima apparizione in questa fase della Sudamericana dal 2019.

Se la storia passata ha insegnato qualcosa, però, è che non bisogna essere compiaciuti in vista di questa partita decisiva, visto che il Corinthians è partito in vantaggio nella partita di ritorno dei quarti di finale del 2005 contro la squadra messicana dell’UNAM, per poi essere eliminato con una sconfitta per 3-0 nell’impegno di ritorno.

Il Time do Povo è senza vittorie da cinque partite consecutive in trasferta in tutte le competizioni, ma ha perso solo una volta in questo periodo (2-0 a San Paolo nella Copa do Brasil).

Il Corinthians ha subito solo due gol in cinque partite di Sudamericana quest’anno e non è rimasto in svantaggio per più di 12 minuti, quando ha rimontato con un paio di gol nel secondo tempo, sconfiggendo il Newell’s Old Boys per 2-1 negli ottavi di finale.

Notizie dalle squadre

Per l’Estudiantes non è prevista la presenza di Guido Carrillo a causa di un infortunio muscolare, mentre Zaid Romero ed Emmanuel Mas sono alle prese con problemi alla caviglia.

La scorsa settimana contro i brasiliani si sono viste alcune facce nuove nell’undici iniziale rispetto alla precedente partita di Sudamericana: Eros Mancuso, Mauro Boselli e Jose Sosa hanno sostituito Nicolas Fernandez, Gaston Benedetti e Mauro Mendez.

Nella precedente partita in casa della Sudamericana, gli argentini sono esplosi con tre gol nel secondo tempo contro il Goias, con Guido Carrillo che ha segnato il gol della vittoria, Benjamin Rollheiser che ha fatto una doppietta e Mariano Andujar che ha fatto uno stop per un foglio pulito.

Fagner potrebbe essere disponibile per il Corinthians martedì, nonostante la precedente assenza per uno stiramento al polpaccio, mentre il rientro di Roni dall’infortunio alla caviglia non è previsto prima di metà settembre.

Luxemburgo ha schierato una squadra molto diversa da quella che ha schierato nell’ultimo incontro degli ottavi di finale con il Newell’s: Gil, Bruno Mendez, Maycon e Yuri Alberto sono stati gli unici giocatori a mantenere il loro posto nell’undici iniziale in entrambi gli incontri.

Un colpo di Gil al 17° minuto nella partita di apertura è stato tutto ciò di cui il Timao ha avuto bisogno per ottenere la vittoria, mentre Cassio ha dovuto fare solo uno stop per il suo secondo clean sheet consecutivo in questa competizione.

Probabile formazioni Estudiantes vs Corinthians

Possibile formazione iniziale dell’Estudiantes:
Andujar; Godoy, Nunez, Lollo, Mancuso; Zapiola, Ascacibar, Zuqui; Rollheiser; Mendez, Boselli

Possibile formazione iniziale del Corinthians:
Cassio; Mendez, Gil, Murillo, Bidu; Maycon, Oliveira, Augusto; Romero, Alberto, Silva