fbpx

F1: dietro la rinascita di Hamilton ci sono le mani di Angela Cullen

Date:

Lewis Hamilton ha concluso nel migliore dei modi una settimana davvero intensa e contrastata. Il terzo posto nel GP del Canada rilancia il 7 volte campione del mondo in F1 nella classifica piloti.  Per lui vale come una vittoria. Infatti, come ha spiegato il team Mercedes sui social, c’era in ballo una scommessa tra lo stesso Hamilton e la sua fisioterapista neozelandese di 47 anni Angela Cullen.

Chi perde paga pegno…

Angela Cullen aveva affermato di essere pronta a tuffarsi in un fiume se il pilota inglese fosse salito sul podio a Montreal. Sempre accanto al campione della Mercedes, Lewis la elogia:” Angela è instancabile, è una delle cose migliori che mi sia capitata nella vita”.   Angela cammina veloce nel paddock, cuffie in testa, riempie le borracce, porta i caschi, sistema le treccine del campione sulla griglia di partenza. Fisioterapista, psicologa, tuttofare, è sempre al fianco di Lewis. 

Nel cerchio magico, Angela c’è dal 2016

Dalle camicie stirate, ai ritmi attenti e alla dieta, sonno attività tratte da programmi rielaborati dalla Nasa per gli astronauti. Lo stretching, la custodia del monopattino elettrico, sempre alla mano per fare un giretto, tutto passa per questa neozelandese di 47 anni. Testimone di imprese incredibili, custode dei suoi segreti.   Angela parla pochissimo, tutto deve restare dentro il cerchio di Lewis come tutte le sue piccole stranezze, come la piccola causa col vicino per non tagliare il suo prunus selvatico (albero di Ciliegio).  Dolce, un po’ scostante, quando vince, Lewis corre sempre ad abbracciarla. Forse la gente non ci fa caso, ma in silenzio se lui va verso di lei sta bene. Questa è l’immagine postata sui social dei due, lui la racconta come “una bella persona”.

Essere positivi è importante per Lewis

Lei ha avuto un ruolo importante nella straordinaria carriera di Lewis. Lavorano insieme da relativamente poco, dal 2016. Commenta Lewis: “La gente non capisce perché da lontano non può capire, ma incontrarla è stata una delle più belle cose che mi siano capitate nella vita. Ho lavorato con tante persone, lei è instancabile”. Super Angela è concentrata, generosa e, curiosamente, asserisce che lo riempie di pace, ogni fine settimana. Come se tutto intorno ci fosse un vortice che gira e attira tutte le emozioni, ma lei no, lei è decisamente positiva.

Angela Cullen nel fiume di Montreal, spinta da Lewis Hamilton
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Nainggolan tentato dal ritorno in Serie A, il Monza lo cerca

Il calcio italiano potrebbe presto riabbracciare una sua vecchia...

Odermatt vince il primo super-G maschile della stagione a Lake Louise

Lo sciatore svizzero Odermatt ha conquistato il primo super-G...

Ottava giornata Basket Serie A 2022/2023: il punto

La Virtus Bologna sembra non conoscere avversari e coglie...

14esima giornata Serie B 2022/2023: il punto

Dopo gli anticipi del sabato, che hanno visto...