― Advertisement ―

spot_img

Al-Hilal vs Al Ittihad – probabili formazioni

L'Al-Hilal cercherà di continuare a dominare la Saudi Pro League quando affronterà i rivali dell'Al Ittihad, di proprietà del PIF, alla Kingdom Arena venerdì...
HomeCalcio InternazionaleEredivisieFC Twente vs SBV Excelsior - probabili formazioni

FC Twente vs SBV Excelsior – probabili formazioni

Per tenere il passo delle prime tre in classifica, l’FC Twente accoglierà un SBV Excelsior fuori forma al De Grolsch Veste venerdì 8 dicembre sera in Eredivisie.

I Tukkers sono tornati alla vittoria l’ultima volta dopo un inizio scoppiettante in casa del Go Ahead Eagles, mentre l’Excelsior è stato fortunato a dividere il bottino con l’RKC Waalwijk. Il calcio di inizio di FC Twente vs SBV Excelsior è previsto alle 20

Anteprima della partita FC Twente vs SBV Excelsior a che punto sono le due squadre

FC Twente

Domenica pomeriggio l’FC Twente ha vinto la sua prima gara in trasferta dopo il 3-0 rifilato al Fortuna Sittard in ottobre: i Tukkers sono usciti velocemente dai blocchi per stordire il Go Ahead Eagles e rubare i tre punti al De Adelaarshorst contro la squadra di Rene Hake.

Con un posto da titolare al centro dell’attacco degli ospiti, Manfred Ugalde non ha perso tempo per andare a segno nel fine settimana – facendo increspare la rete al primo minuto – prima che il capocannoniere Sem Steijn e il sostituto Younes Taha aggiungessero altri gol per assicurare al Twente la nona vittoria del campionato.

La squadra di Joseph Oosting sta godendo di una ricca vena di forma a lungo termine, avendo subito una sola sconfitta nelle ultime nove partite di Eredivisie; quella inutile è arrivata quando l’intoccabile PSV Eindhoven ha visitato il De Grolsch Veste e si è imposto con tre gol di scarto il 25 novembre.

I Tukkers occupano attualmente la quarta posizione nella classifica dell’Eredivisie, dopo aver raccolto un ammirevole bottino di 30 punti nelle prime 14 partite, a pari punti con l’AZ Alkmaar di Pascal Jansen e a soli due punti dai campioni d’Olanda del Feyenoord.

Dopo essere uscito dall’Europa Conference League nell’ultimo turno di qualificazione per mano dei giganti turchi del Fenerbahce, il Twente punta ad arrivare tra i primi quattro in questa campagna, il che garantirebbe al club un altro tentativo di raggiungere la fase a gironi della terza competizione UEFA.

SBV Excelsior

Una serie di sconfitte nelle prime otto partite di campionato aveva fatto sognare ai tifosi dell’SBV Excelsior un’improbabile spinta verso l’Europa, ma l’attuale periodo di sette partite senza vittorie in Eredivisie ha ridimensionato notevolmente le aspettative del club di Rotterdam, con grande delusione del manager Marinus Dijkhuizen.

I Kralinger stavano per incassare una serie di sconfitte, quando sabato sera una doppietta di Yassin Oukili ha portato il Waalwijk in vantaggio di due gol al Mandemakers Stadion, ma un autogol di Dario van den Buijs e l’eccezionale punizione di Julian Baas hanno fatto sì che gli ospiti si salvassero con un punto.

La solidità difensiva si è rivelata un vero problema per l’Excelsior dopo il pareggio senza reti contro il Vitesse il 7 ottobre: i visitatori di venerdì hanno subito 16 gol nelle ultime otto gare di Eredivisie, lasciando al portiere e capitano Stijn van Gassel poche possibilità di mantenere la porta inviolata.

Dopo aver superato di soli quattro punti l’Emmen, sedicesimo classificato, al ritorno nella massima serie del calcio olandese, questa stagione si preannuncia ancora come un relativo successo per i Kralinger, con l’SBV che si trova al 10° posto in classifica, a soli due punti dall’Ajax di John van’t Schip, ottavo.

L’Excelsior ha avuto problemi anche a livello realizzativo: l’attaccante Nikolas Agrafiotis, autore di cinque gol, non è riuscito a trovare la via della rete nelle sue ultime otto presenze, tanto che nelle ultime partite il serbo è stato sostituito in attacco da Troy Parrott, prestito del Tottenham Hotspur.

Notizie dalle squadre

Il Twente sarà privo del difensore centrale Mees Hilgers quando venerdì sera accoglierà l’Excelsior: il 22enne sta scontando una sospensione di due partite per il cartellino rosso rimediato nella sconfitta contro il PSV.

I Tukkers potrebbero anche essere privi di uno dei loro giocatori più influenti dentro e fuori dal campo: Michel Vlap sta ancora recuperando da una botta subita a metà novembre.

Il mantenimento di Daan Rots nella squadra del Twente è stato messo in discussione da alcuni settori della tifoseria nelle ultime settimane, ma il giovane manterrà il suo posto nell’undici titolare dopo aver contribuito a tutti e tre i gol del Go Ahead l’ultima volta.

La sala medica dell’Excelsior è quasi al completo in vista della trasferta di venerdì a Twente, con Jacky Donkor, Mike van Duinen e Raphael Eyongo che non sono ancora scesi in campo in questa stagione.

In prestito dal Feyenoord, il centrocampista Lennard Hartjes è stato fortemente limitato da un infortunio al ginocchio subito ad agosto: il 20enne ha giocato solo una partita in campionato.

Il capocannoniere Agrafiotis dovrebbe essere premiato con un posto da titolare dopo aver impressionato dalla panchina nel fine settimana, mentre i due svedesi Richie Omorowa e Oscar Uddenas saranno in lizza per un posto nell’undici titolare.

Probabili formazioni FC Twente vs SBV Excelsior

Possibile formazione titolare dell’FC Twente:
Unnerstall; Sampsted, Van Hoorenbeeck, Propper, Smal; Kjolo, Steijn, Sadilek; Rots, Regeer, Ugalde

SBV Excelsior possibile formazione titolare:
Van Gassel; Horemans, Widell, Nieuwpoort, Zagre; Sandra, Yaakoubi, Baas; Parrott, Driouech, Agrafiotis