L’ex centrocampista dei Red Devils ora dovrà stare in quarantena a casa dopo il risultato negativo del tampone di controllo

Marouane Fellaini è guarito dal coronavirus ed è stato dimesso dall’ospedale in cui era ricoverato da 3 settimane dopo essersi sottoposto al tampone che ha fornito un esito negativo; l’ex centrocampista del Manchester United, ora in forza allo Shandong Luneng, è stato il primo calciatore della Chinese Superleague a risultare positivo al Covid-19.

Ora Fellaini dovrà scontare 14 giorni di quarantena a casa sua come previsto dalle leggi cinesi.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20