fbpx

Franco Morbidelli: il suo bentornato a Misano

Date:

Franco Morbidelli ha terminato la lunga convalescenza a Misano, dove lo ha aspettato la Yamaha ufficiale. Per il “Morbido” si è trattato di un lunghissimo percorso, dall’inferno del legamento crociato rotto al purgatorio dell’operazione e della riabilitazione, al paradiso. In un’intervista a Sky Sport MotoGP, il romano di Tavullia ha raccontato le sue sensazioni in questa giornata della rinascita.

Franco Morbidelli: com’è andato il suo rientro a Misano?

È stato bellissimo tornare oggi con questi colori e con questa moto e proprio a Misano, dopo tutto questo tempo e tutto questo lavoro“, ha esordito il “Morbido”. “Fisicamente ho fatto fatica questa mattina a capire come buttare la gamba sulla pedana senza pensarci troppo e con una buona disinvoltura. Questo pomeriggio è andata meglio, mi sembra di aver trovato una buona tecnica per raccogliere la gamba. Non posso rilasciare molti commenti sulla M1, ma la moto andava fortissimo dappertutto dopo questa lontananza, sembrava tutto estremo. Con i giri e con il tempo cercherò di capire dove migliorare e dove procedere sugli aspetti che vanno già bene così“. Oltre al debutto ufficiale, su una moto che lui stesso ha detto di essersi meritato (e non si può negarlo), Franco ha anche finalizzato il contratto con la casa giapponese, che lo vedrà vestire i colori Factory fino al 2023. A Sky, Morbidelli ha svelato alcuni retroscena dell’accordo. “Ero molto contento a seguire lo sviluppo delle vicende di mercato, perché tutto è andato nella mia direzione“, ha detto, “anche meglio della migliore ipotesi possibile. Dal divano sono stato molto felice e contento per vedere come andavano le cose per me“.


Franco Morbidelli correrà con Yamaha fino al 2023


Il nodo capotecnico

La sola nota stonata di questo sogno ad occhi aperti è la perdita del capotecnico, quel Ramon Forcada che, a detta di molti, è stato il segreto del suo successo. “La squadra è nuova e c’è bisogno di un tempo di adattamento per capirsi e cominciare a lavorare e dare indicazioni in maniera veloce e sciolta“, ha detto Morbidelli a tal proposito. “Intanto siamo qui, sono salito in moto e sono contento di aver fatto un lavoro decente quest’oggi“. Senza la sua arma segreta, Morbidelli dovrà affiancare Fabio Quartararo, che sembra tornato alla forma del 2019. Contro quel Fabio, Franco era andato in tilt dal punto di vista psicologico, come dimostrano le cinque cadute che ha avuto nel corso di quella stagione. La storia si ripeterà?

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
Riccardo Trullo
Aspirante giornalista sportivo e membro orgoglioso della famiglia Periodicodaily. La mia specialità è il motorsport, in particolare la MotoGP ed il panorama americano di NASCAR, IndyCar, IMSA. Non disdegno la F1, campionato che seguo da una vita. E già che ci sono, butto un occhio nel settore delle auto di serie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

VfL Bochum vs Borussia Dortmund – probabili formazioni e ultime notizie

Il VfL Bochum punta a raggiungere i quarti di...

Famalicao vs Belenenses – probabili formazioni e ultime notizie

Il Famalicao affronta il Belenenses nei quarti di...

Al Ahly-Real Madrid: probabili formazioni e dove vederla

Mercoledì 8 febbraio 2023, alle ore 20, presso lo...

Flamengo-Al Hilal: probabili formazioni e dove vederla

Il Mondiale per club 2022 e' alla battute finali...