Il Genoa ha reso noto che 14 tesserati, tra cui 8 giocatori e 4 membri dello staff tecnico, sono risultati positivi al Covid-19 in seguito ai tamponi effettuati e resi necessari dopo che Perin e Schone avevano contratto il virus a poche ore dal match di domenica contro il Napoli.

IL COMUNICATO DEL GENOA

Il Genoa CFC comunica che dopo gli accertamenti odierni il numero dei tesserati positivi al Covid-19 è salito a 14 tesserati tra componenti team e staff. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informate le Autorità per le procedure correlate. Il Club fornirà prossimi aggiornamenti dettati dall’evoluzione”.

Per motivi di privacy non è stata resa nota l’identità dei giocatori contagiati, ma pare che almeno 6 degli otto in questione siano scesi in campo domenica nel match del San Paolo.

L’allarme è scattato inevitabilmente anche al Napoli dove quest’oggi l’intera rosa verrà sottoposta a tampone.

Napoli-Genoa 6-0: azzurri incontenibili

GENOA-TORINO A RISCHIO RINVIO

Il match in programma sabato prossimo a Marassi, Genoa-Torino, è a forte rischio rinvio. Se per Uefa e Fifa è consentito giocare fino ad almeno 13 contagiati, in Italia non si è ancira registrato un caso simile, per cui una decisione ufficiale verrà presa sabato.

SINISA MIHAJLOVIC: “A GENOA UN FOCALIO, SERVE PIÙ ATTENZIONE”

Sull’ argomento è intervenuto anche l’allenatore del Bologna, Sinisa Mihaijlovic, pure lui positivo al Covid-19 qualche settimana fa: “Sono tanti, ma qui in Italia sono più severi rispetto agli altri paesi, ti considerano positivo con una carica virale bassa. Così è stato per me: la carica è stata bassa e ne potevo uscire prima. Sicuramente a Genoa ci sarà stato un focolaio: ho capito ora perché hanno preso sei goal…Speriamo non ci siano contagiati anche nel Napoli. Noi abbiamo giocato contro il Milan che aveva Duarte e Ibra tra i positivi e per fortuna siamo tutti negativi. Ci si poteva aspettare una cosa del genere con l’arrivo del freddo: bisogna stare molto attenti e prendere precauzioni”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20