gonzalo higuain

Oggi 18 Settembre 2020 Gonzalo Higuain lasciata la Juventus sbarca in Argentina nella MLS firmando per l’Inter Miami della Major League Soccer di David Beckham.

Higuain ha scritto le pagine più belle della storia bianconera, ma è tempo di voltare pagina e incominciare un nuovo cammino.

Il numero 9 Argentino troppe volte è stato vittima di una forte emotività, che non gli ha fatto mostrare tutte le sue enormi potenzialità.

Leggi anche: Il Parma diventa americano: inizia l’era Krause

Gonzalo Higuain: nuova vita alla MLS

Higuaín ha firmato con l’Inter Miami della Major League Soccer di David Beckham, ha annunciato il club oggi venerdì 18 Settembre, un giorno dopo aver lasciato la Juventus campione di Serie A.

Il 32enne attaccante si unisce all’ex compagno di squadra della Juve Blaise Matuidi nella squadra della Florida.

E giocherà nello stesso campionato del fratello maggiore Federico, rivale del DC United, dopo che la Juve ha rivelato giovedì che il suo contratto era stato risolto.

“Individualmente, il mio obiettivo è dimostrare che posso contribuire e continuare a giocare un grande calcio qui”, ha detto l’attaccante argentino. 

“Spero di poterlo fare perché ho tutti gli strumenti necessari per avere successo”.

Higuaín è passato alla Juventus per 90 milioni di euro dal Napoli nel 2016, ma dopo due stagioni solide è iniziato il calo.

Poi ha trascorso la stagione 2018-2019 in prestito prima all’AC Milan e poi al Chelsea prima di tornare di nuovo alla Juve l’estate scorsa.

Gonzalo Higuain: un ex campione Juventino

Il nuovo allenatore della Juve Andrea Pirlo ha dichiarato che Higuaín, che ha giocato tre Mondiali con l’Argentina e ha segnato 31 gol in 75 presenze in nazionale, non faceva parte dei piani del club.

Se ne va dopo aver aiutato la Juve a vincere tre titoli di Serie A, compreso l’ultimo trionfo della scorsa stagione.

“Voglio ringraziare l’Inter Miami per lo sforzo che ha fatto per ingaggiarmi”, ha aggiunto Higuaín. “Penso che sarà una bellissima esperienza nella mia vita. 

“È quello che stavo cercando: una nuova esperienza, un nuovo campionato e una bellissima città. Sono davvero felice di essere qui e che sia ufficiale.

“Il mio obiettivo è provare a trasmettere tutta l’esperienza acquisita in Europa e far crescere la squadra”.

Qualunque cosa aiuterebbe il Miami, ultimo in classifica con due vittorie e due pareggi in 11 partite.

Hanno realizzato solo nove gol e il loro inizio 0-5 è stato il peggiore per qualsiasi club MLS del primo anno.

Gonzalo Higuain: la sua nuova avventura calcistica

Il debutto di Higuaín all’Inter Miami è previsto per il 23 settembre, quando i New York Red Bulls visiteranno il sud della Florida.

“Siamo lieti di concludere un accordo con Gonzalo e aggiungere un marcatore esperto e di successo.

Che ha eccelso nelle migliori squadre e leghe del mondo”, ha detto il direttore sportivo dell’Inter Miami Paul McDonough.

“Il nostro obiettivo non è portare solo giocatori d’élite all’Inter Miami, ma anche brave persone che condividono la nostra ambizione e aspirazione di fare la storia nel calcio nordamericano, e siamo fiduciosi di averlo trovato in Gonzalo”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20