fbpx

GP Gran Bretagna, qualifiche: Sainz lo squalo di Silverstone

Date:

Il GP di Silverstone è in preda al meteo ballerino, che però ci regala qualifiche spettacolari. Qualifiche che sono tinte di rosso, grazie ad un Carlos Sainz semplicemente perfetto. La pole position è dello spagnolo, battendo quel Max Verstappen che oggi sembrava inarrestabile. Charles Leclerc è in seconda fila, Mercedes naufraga.


GP Silverstone: Red Bull spaventa tutti nelle libere 3


GP Gran Bretagna: cosa succede nelle qualifiche di Silverstone?

La pioggia arriva già nei primi minuti della Q1, e non molla più il circuito fino a fine giornata. Le prime due sessioni ci regalano eliminati eccellenti: le due Aston Martin di Sebastian Vettel e Lance Stroll escono già dopo il Q1, mentre Esteban Ocon e Valtteri Bottas sono fuori in Q2. Il duello per la pole sembra un affare privato tra Max Verstappen e Charles Leclerc, i quali si alternano in testa. Lewis Hamilton si presenta come terzo incomodo, grazie alla sua abilità sul bagnato. Ma alla prova del nove, la Q3, viene fuori Sainz, l’unico a centrare il giro quasi perfetto. Al termine il madrileno riceve il trofeo da un certo Nigel Mansell. So’ soddisfazioni! Verstappen è autore di un testacoda nel primo giro buono e di altre piccole imperfezioni in quelli successivi. Leclerc, dal canto suo, lamenta un feeling non ottimale con la sua F1-75. Hamilton non azzecca la strategia per le gomme e non va oltre il quinto tempo, dietro a Sergio Perez. George Russell è addirittura ottavo: al numero 63 la pioggia non va troppo giù. Quando il gioco si fa duro, Fernando Alonso comincia a giocare. L’inossidabile asturiano è settimo, dietro al capitano della McLaren Lando Norris. Guanyu Zhou e Nicholas Latifi chiudono la top ten. Il cinese dell’Alfa Romeo batte il compagno Bottas per la seconda volta, mentre il canadese vive un sogno in una stagione da incubo. Incubo che invece vive Daniel Ricciardo, che partirà dalla 14esima posizione, lontano dal potenziale di Norris. Lontano come le Haas, che mancano la Q3 anche questa volta. L’appuntamento è per domani alle 16 italiane, per il GP di Gran Bretagna. Le previsioni meteo parlano di gara asciutta, ma conoscendo il clima inglese, non si sa mai…

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
Riccardo Trullo
Aspirante giornalista sportivo e membro orgoglioso della famiglia Periodicodaily. La mia specialità è il motorsport, in particolare la MotoGP ed il panorama americano di NASCAR, IndyCar, IMSA. Non disdegno la F1, campionato che seguo da una vita. E già che ci sono, butto un occhio nel settore delle auto di serie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Verona vs Napoli 2-5: i partenopei dilagano al Bentegodi

Termina il match delle 18.30 al Bentegodi: Napoli vs...

Rangers vs PSV Eindhoven – pronostico e possibili formazioni

Un altro grande incontro europeo si svolgerà martedì 16...

Copenaghen vs Trabzonspor – pronostico e possibili formazioni

Il Copenaghen ospita il Trabzonspor negli ottavi di...

Bodo/Glimt vs Dinamo Zagabria – pronostico e possibili formazioni

Il Bodo/Glimt affronta la Dinamo Zagabria nel turno di...