Il circuito del Gran Premio di Formula 1 al Mugello

Gran Premio di Formula 1 al Mugello: dall’11 al 13 settembre il circuito toscano ospiterà per la prima volta una gara del circuito del campionato Mondiale di F1. Oltre alla data toscana è stato annunciato anche il Grand Premio di Sochi, che entra quindi nel calendario date di settembre.

Gran Premio del Mugello

L’appuntamento del Mugello di settembre sarà una doppia festa. Sarà infatti anche il momento per festeggiare la 1000° gara della Scuderia nel campionato del mondo.

Nel calendario della MotoGP, il Mugello sarà il quarto circuito italiano, dopo Monza, Imola e il leggendario percorso su strada a Pescara, utilizzato solo una volta nel 1957, per ospitare una gara del campionato mondiale.

Le auto di F1 hanno provato molte volte sul circuito, con Sebastian Vettel e Charles Leclerc che lo hanno fatto prima dell’inizio della stagione.

“Spettacolare Il Mugello merita di ospitare un Grand Prix”, aveva affermato Vettel dopo il test della Ferrari.


Alonso-Renault, Briatore: “Pronto a tornare per aiutare Fernando”


Il nuovo calendario del GP di F1 2020

L’aggiunta delle gare al Mugello e a Sochi (25 al 27 settembre), porterà a dieci l’attuale numero di gare confermate nel 2020, con altre che verranno annunciate nelle prossime settimane. Come affermato in precedenza, la Formula 1 prevede che la stagione 2020 rivista avrà tra le 15 e le 18 gare.

“Vogliamo ringraziare i promotori, le autorità nazionali, i team e la FIA per il loro duro lavoro e il supporto nel rendere possibili questi Gran Premi”, ha dichiarato la Formula 1 in una dichiarazione, “e sappiamo che i nostri fan saranno lieti di vedere la Russia ospitare la settima gara all’Autodromo di Sochi e vedere le auto di Formula 1 correre per la prima volta sull’entusiasmante circuito del Mugello in Italia. ”


Mugello – tutto quello che devi sapere sulla nuovissima pista del Grand Prix di F1 “Siamo lieti di annunciare che Mugello e Sochi faranno parte del calendario 2020 e vogliamo ringraziare tutti i nostri partner per il loro supporto nelle ultime settimane”, ha aggiunto Chase Carey, Presidente e CEO della Formula 1. “Abbiamo avuto un ottimo inizio per la nostra stagione in Austria lo scorso fine settimana e siamo sempre più fiduciosi nei nostri piani di corsa per il resto del 2020. “Il Gran Premio di Russia è un momento importante della nostra stagione e non vediamo l’ora di tornare a Sochi a settembre. Siamo ugualmente entusiasti di vedere la gara di Formula 1 per la prima volta al Mugello, un’occasione che segnerà il 1000 Grand Prix della Ferrari. Entrambe le gare saranno di grande aiuto per i fan con più annunci sulle prossime gare del nostro calendario in arrivo nelle prossime settimane. “

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20