― Advertisement ―

spot_img

Fiorentina 2.0, il piano di Commisso per rinforzare.

La Fiorentina, così come Torino e Napoli, appartiene a quel gruppo di squadre che non possono dirsi soddisfatte del loro andamento stagionale in Serie...
HomeCalcio InternazionaleBundesligaHeidenheim vs RB Leipzig - probabili formazioni

Heidenheim vs RB Leipzig – probabili formazioni

L’RB Leipzig cercherà di aumentare le proprie speranze di arrivare tra le prime quattro della Bundesliga quando si recherà alla Voith-Arena per affrontare l’Heidenheim sabato 20 aprile pomeriggio.

I Roten Bullen cercheranno di completare la doppietta contro i padroni di casa dopo la vittoria per 2-1 nel match di andata di quattro mesi fa. Il calcio di inizio di Heidenheim vs RB Leipzig è previsto alle 15:30

Anteprima della partita Heidenheim vs RB Leipzig a che punto sono le due squadre

Heidenheim

L’Heidenheim non è riuscito a dare seguito al memorabile trionfo casalingo per 3-2 contro il Bayern Monaco con altri tre punti, dovendosi accontentare di un pareggio per 1-1 con il VfL Bochum lo scorso fine settimana.

L’FCH stava per ottenere la nona vittoria stagionale quando Keven Schlotterbeck ha messo il pallone nella propria rete a nove minuti dal termine, ma il difensore del Bochum si è subito rifatto ristabilendo la parità con un gol di destro al 90′ per salvare un punto per i padroni di casa.

La squadra di Frank Schmidt ha vinto solo una delle ultime otto partite di Bundesliga, ma è imbattuta nelle ultime quattro e si trova al 10° posto della classifica di Bundesliga, a soli due punti dalla metà della classifica e a soli cinque punti dal settimo posto dell’Augsburg.

Un piazzamento nella parte alta della classifica sarebbe considerato un risultato impressionante per l’Heidenheim nella sua stagione d’esordio in Bundesliga e sarà l’obiettivo di Schmidt, considerando che nelle ultime cinque partite devono ancora giocare tutte e tre le squadre di fondo classifica.

L’Heidenheim ha però in programma un incontro difficile con il Lipsia, in forma, e si presenta alla sfida di sabato avendo battuto i Die Roten Bullen solo una volta in nove incontri precedenti, con una vittoria casalinga per 1-0 come club di seconda fascia nel marzo 2016.

RB Leipzig

Dalla sconfitta per 2-1 in trasferta contro il Bayern del 24 febbraio, il Lipsia ha messo insieme un’ottima serie di risultati, raccogliendo 16 punti su 18 disponibili e rafforzando le proprie speranze di superare il Borussia Dortmund al quarto posto in Bundesliga.

Dopo la comoda vittoria per 4-1 sul Friburgo, i Roten Bullen hanno ottenuto un convincente successo per 3-0 in casa contro il Wolfsburg lo scorso fine settimana, grazie ai gol di Dani Olmo, Benjamin Sesko e Lois Openda.

Gli uomini di Marco Rose si apprestano ad affrontare le restanti cinque partite di Bundesliga in quinta posizione per differenza reti e, sebbene entrambe le squadre siano determinate a conquistare il quarto posto, il quinto potrebbe essere sufficiente per qualificarsi alla rinnovata Champions League della prossima stagione, dato che la Germania è attualmente una delle prime due nazioni, insieme all’Italia, nella classifica dei coefficienti europei, grazie all’avanzamento di Dortmund e Bayern alle semifinali di questa settimana.

Nelle ultime settimane, il Lipsia ha fatto notevoli progressi in trasferta, vincendo le ultime tre partite di campionato con un punteggio complessivo di 13-3; prima di questo risultato, aveva festeggiato solo un successo in una delle sue sette trasferte.

I Die Roten Bullen arrivano all’incontro di sabato senza aver perso nessuna delle ultime 31 partite con squadre promosse (W28 D3) ed eguaglieranno il record di vittorie in massima serie stabilito dal Bayern (32) tra il 2010 e il 2018 se eviteranno la sconfitta contro l’Heidenheim.

Notizie dalle squadre

L’Heidenheim sarà privo di Thomas Keller ed Elidon Qenaj, che continuano a recuperare dagli infortuni al ginocchio, mentre Adrian Beck è in dubbio per un problema alla caviglia.

La formazione a quattro di Omar Traore, Patrick Mainka, Benedikt Gimber e Jonas Fohrenbach rimarrà intatta, mentre Kevin Sessa potrebbe continuare a ricoprire il ruolo di centrocampo avanzato davanti a Lennard Maloney e Jan Schoppner.

Tim Kleindienst ha segnato 11 gol in questa stagione e dovrebbe essere supportato in attacco dalle ali Eren Dinkci e Jan-Niklas Beste, che finora hanno segnato 15 gol.

Per quanto riguarda il Lipsia, l’unico assente è Yussuf Poulsen, che continua a recuperare da un problema al bicipite femorale, mentre Kevin Kampl (malattia) sarà valutato prima del calcio d’inizio.

David Raum è disponibile per il rientro dalla sospensione di una partita e dovrebbe partire da terzino sinistro, mentre Benjamin Henrichs si sposterà a terzino destro e Mohamed Simakan si accomoderà in panchina.

Il capocannoniere Openda, con 22 gol all’attivo, di cui cinque nelle ultime quattro partite, continuerà a collaborare con Sesko, che cercherà di segnare per la terza volta consecutiva.

Probabili formazioni Heidenheim vs RB Leipzig

Possibile formazione iniziale dell’Heidenheim:
Muller; Traore, Mainka, Gimber, Fohrenbach; Schoppner, Maloney; Dinkci, Sessa, Beste; Kleindienst

Possibile formazione iniziale dell’RB Leipzig:
Gulacsi; Henrichs, Orban, Lukeba, Raum; Olmo, Haidara, Schlager, Simons; Openda, Sesko