― Advertisement ―

spot_img

La Ferrari cambierà il nome ufficiale della squadra a partire dal GP di Miami

Il team Ferrari di Formula 1 sarà ufficialmente conosciuto come "Scuderia Ferrari HP" a partire dal Gran Premio di Miami. La scuderia ha concordato un...
HomeCalcio InternazionaleSuper League CineseHenan Songshan Longmen vs Shandong Taishan - probabili formazioni

Henan Songshan Longmen vs Shandong Taishan – probabili formazioni

Lo Shandong Taishan cercherà di estendere l’imbattibilità a 10 partite della Chinese Super League venerdì 7 luglio, quando andrà a sfidare l’Henan Songshan Longmen.

I visitatori occupano attualmente il sesto posto dopo 14 gare di campionato, mentre i padroni di casa hanno sette punti in meno, all’undicesimo posto, dopo la sconfitta dell’ultima volta. Il calcio di inizio di Henan Songshan Longmen vs Shandong Taishan è previsto alle 13:35

Anteprima della partita Henan Songshan Longmen vs Shandong Taishan a che punto sono le due squadre

Henan Songshan Longmen

Dopo il sesto posto nella Chinese Super League della scorsa stagione, l’Henan Songshan Longmen ha dovuto sopportare un inizio desolante della nuova campagna nazionale, non riuscendo a mettere in bacheca nemmeno una vittoria nelle sette uscite iniziali e conquistando solo quattro punti.

Da allora, però, i Red Devils hanno fatto passi avanti per correggere il loro stato di forma, aggiungendo 11 punti al loro bottino nelle sette partite disputate, avendo prima posto fine alla loro attesa con una vittoria casalinga per 1-0 contro il Dalian Pro, prima di essere nuovamente fermati da una sconfitta contro il leader Shanghai Port e da un pareggio in trasferta contro il secondo classificato Shanghai Shenhua.

Quest’ultimo pareggio è stato però l’inizio di una serie di quattro partite di imbattibilità tra la fine di maggio e la fine di giugno, con la sconfitta per 2-1 contro il Meizhou Hakka e il pareggio per 2-2 con lo Zhejiang, prima di arrivare a 15 punti in 13 partite grazie al trionfo per 1-0 in casa del Cangzhou Mighty Lions, con il gol decisivo di Nemanja Covic a 15 minuti dal termine per permettere ai suoi di scavalcare gli avversari.

Da allora, però, i Red Devils sono scesi all’undicesimo posto della Chinese Super League, dove lunedì scorso hanno affrontato il Changchun Yatai, subendo una sconfitta per 3-1, nonostante il gol di Covic allo scadere del primo tempo: i gol dei padroni di casa di Tan Long e Peter Zulj si sono rivelati troppo importanti, insieme all’autogol di Toni Sunjic.

Con questo risultato i Red Devils sono scesi all’undicesimo posto, ma con una rinnovata fiducia in campo dopo i recenti miglioramenti, l’Henan Songshan Longmen vorrà rimettersi in carreggiata e iniziare a risalire la classifica della Chinese Super League venerdì.

Shandong Taishan

Gli ospiti, invece, sperano di continuare la loro serie di risultati positivi nella massima serie cinese, dopo aver avuto un inizio lento, visto che la sconfitta in trasferta a Meizhou Hakka all’inizio di maggio li ha lasciati con soli cinque punti nelle prime cinque uscite.

Sebbene siano stati in grado di dare seguito alla seconda sconfitta della campagna con tre pareggi consecutivi, questi risultati hanno fornito la piattaforma per una serie di nove partite senza vittorie in campionato, poiché il Taishan Dui avrebbe poi registrato tre vittorie consecutive contro Shenzhen, Qingdao e Dalian Pro, segnando sei gol nel processo senza subirne alcuno dall’altra parte del campo.

Dopo aver portato a sette le partite senza vittorie con un pareggio per 1-1 in trasferta a Wuhan Three Towns, la squadra di Choi Kang-hee ha ospitato il Changchun Yatai a fine giugno e ha trionfato in grande stile con un 4-1 grazie ai gol di Crysan, Liu Binbin, Chen Pu e Fernandinho, prima di incontrare recentemente il leader del campionato Shanghai Port in casa lunedì.

Chen Pu ha portato in vantaggio il Taishan Dui poco prima dell’intervallo e Li Shenglong ha pareggiato i conti al 74′, ma lo Shandong Taishan sarà comunque soddisfatto di aver conquistato un punto, anche se dietro al Changchun Yatai, e ora si trova al sesto posto con un solo punto di distacco dal quinto posto e quattro dal Tianjin Jinmen Tiger, quarto classificato, e cercherà di prolungare la propria imbattibilità.

Notizie dalle squadre

L’attacco dell’Henan Songshan Longmen sarà guidato dalla stella Nemanja Covic, che in questo periodo ha realizzato otto gol in sole 11 presenze nella Chinese Super League, una cifra superata solo da un altro giocatore nella divisione.

Dopo essere stato ridotto a una sostituzione l’ultima volta, Boyuan Feng spera di rientrare e di affiancare Covic in avanti, mentre Adrian Mierzejewski spera di mantenere il suo posto nella linea d’attacco.

Tomas Pina giocherà di nuovo un ruolo chiave a centrocampo, probabilmente al fianco di Songyi Li, mentre Toni Sunjic e Shuai Yang dovrebbero fare coppia al centro di una retroguardia a quattro.

L’attaccante chiave dello Shandong Taishan, Crysan, che ha realizzato cinque gol e due assist in sette partite tra metà maggio e fine giugno, ha saltato l’incontro di lunedì con lo Shanghai Port e potrebbe rimanere fuori per la gara di venerdì.

In sua assenza, il veterano belga ed ex Manchester United Marouane Fellaini ha guidato la linea, e dovrebbe partire ancora una volta dall’alto, avendo realizzato quattro gol in campionato in questo periodo, con il supporto di Moises al centro e di Chen Pu e Liu Binbin sulle ali.

Alle spalle di Moises, Liao Lisheng giocherà di nuovo un ruolo importante nella sala macchine insieme a Yuanyi Li o Zhengyu Huang.

Probabili formazioni Henan Songshan Longmen vs Shandong Taishan

Henan Songshan Longmen possibile formazione titolare:
Wang; Luo, Sunjic, Yang, Mawlanyaz; Gao, Li, Pina, Zhong; Covic, Feng.

Shandong Taishan possibile formazione titolare:
Wang; Ji, Shi, Zheng, Liu; Lisheng, Huang; Binbin, Moises, Pu; Fellaini