Nonostante la bella e convincente vittoria sulla Roma gli abbia permesso di tenere il passo della capolista Inter, il Milan non può sorridere per l’infortunio patito da Ibrahimovic. Lo svedese ha, infatti, riportato una lesione all’adduttore sinistro che lo costringerà ad uno stop di almeno tre settimane.

Ibrahimovic: cosa è accaduto e quando tornerà in campo?

L’ attaccante rossonero si è infortunato pochi minuti dopo l’inizio del secondo tempo del match dell’ Olimpico. Una volta uscito dal campo, si è accomodato in panchina con la borsa del ghiaccio sulla coscia sinistra. Un’ immagine che ha lasciato ben poche speranze sulla benignità dell’infortunio. Gli esami strumentali hanno evidenziato come il problema muscolare sia piuttosto serio e che richiederà un ulteriore valutazione tra dieci giorni.

Non è possibile stabilire quando Ibra tornerà nuovamente a disposizione. Di sicuro starà fermo 10 giorni e ciò significa che salterà il turno infrasettimanale contro l’Udinese, la trasferta di Verona e il match di andata degli ottavi di finale di Europa League contro il Manchester United. Si potrebbe ipotizzare un suo rientro per la sfida casalinga del 14 marzo contro il Napoli, ma è più probabile che non venga rischiato per poter essere completamente a disposizione nel return match contro gli inglesi.

Roma-Milan 1-2: rossoneri vittoriosi all’Olimpico

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20