La Vicedirettrice di Epidemiologia della Generalit Valenciana Hermenegilda Vanaclocha lancia l’allarme per la Champions League.

Mentre la Serie A si prepara a giocare a porte chiuse per colpa del Coronavirus, anche la Champions League si comincia a preoccupare sul serio. Infatti la Vicedirettrice della Generalit Valenciana ha detto che non sa se i giocatori dell’Atalanta potranno muoversi e venire a Valencia visto che Bergamo si trova in Lombardia, zona costretta in quarantena per colpa di questo coronavirus.

L’ombra nera del Coronavirus si allunga quindi anche sulla Champions visto che l’Atalanta rischia di non poter giocare la partita di ritorno degli ottavi a Valencia. Questa gara è giustamente molto attesa dal popolo nerazzurro di Bergamo sopratutto dopo la bella prestazione al Meazza, ma ora L’Uefa dovrà vigilare insieme alle autorità italiane. Dopo la Serie A il Coronavirus terrorizza anche L’Europa calcistica.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20