il Milan ha vinto il secondo match di Europa League per 3-0 contro lo Sparta Praga. Questa vittoria permette ai rossoneri di mettersi al primo posto con 6 punti a 2 punti dalla seconda, il Lille. La classifica del girone è: Milan(6 punti), Lille(4 punti), Celtic(1 punto), Sparta Praga(0 punti). Nella prossima sfida il Milan sfiderà proprio la squadra francese per staccare già il pass per i sedicesimi di Europa League.

Formazioni Milan-Sparta Praga

MILAN (4-3-2-1):: Tatarusanu, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot, Bennacer, Tonali, Castillejo, Krunic, Diaz, Ibrahimovic. A disp.: Moleri, A. Donnarumma, Calhanoglu, Conti, Leao, Hernandez, Kalulu, Maldini, Colombo, Duarte, Saelemaekers, Kessie. All.: Pioli.

SPARTA PRAGA (4-3-2-1):: Heca, Sacek, Celustka, Lischka, Hanousek, Pavelka, Travnik, Vidheim, Dockal, Krejci, Julis. A disp.: Nita, Kotek, Plechaty, Moberg-Karlsson, Kozac, Hlozek, Plavsic, Polidar, Wiesner,

Chi è stato l’Mvp del macth?

il migliore della gara è stato Ismael Bennacer. Il centrocampista algerino ha macinato gioco, facendo dei lanci fantastici che hanno permesso a Leo e Dalot di segnare rispettivamente il gol del 2 e 3-0. L’algerino sta facendo un inizio di stagione scintillante, sarà difficile per il Milan trattenerlo in rossonero.

Tabellino Milan-Sparta Praga

MILAN (4-3-2-1): Tatarusanu; Calabria (dal 23′ st Conti), Kjaer, Romagnoli (dal 36′ st Duarte), Dalot; Castillejo, Bennacer (dal 36′ st Kessié), Krunic (dal 43′ st Maldini); Brahim Díaz, Ibrahimovic (dal 1′ st Leao), Tonali. A disposizione: Moleri, Donnaruma, Calhanoglu, Theo Hernandez, Kalulu, Colombo, Saelemaekers. Allenatore: Pioli

SPARTA PRAGA (4-3-2-1): Heca; Hanousek, Lischka (dal 35′ st Plechaty), Celutska, Hanousek; Vindheim, Travnik (dal 35′ st Karabec), Pavelka; Dockal (dal 45′ st Patrak), Krejci (dal 18′ st Moberg-Karlsson); Julis (dal 18′ st Kozak). A disposizione: Nita, Kotek, Hlozek, Plavsic, Polida, Wiesner, Vitik. Allenatore: Kotal

Reti: al 24′ pt Brahim Diaz, al 12′ st Leao, al 22′ st Dalot

Ammonizioni: Dockal, Lischka, Pavelka

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20