Julen Lopetegui Argote meglio conosciuto come Julien Lopetegui è un ex calciatore spagnolo ora allenatore del Siviglia.

Julen Lopetegui, il calciatore

Nato ad Asteasu nei Paesi Baschi il 28 agosto 1966, fin da bambino Julen mostra di avere uno spiccato talento per il gioco del calcio. Inizia a muovere i primi passi nelle giovanili del Real Sociedad dove arriva in Segunda Division B, senza però esordire in prima squadra. Nel 1985 firma con il Real Madrid che lo integra nella sua seconda squadra il Castilla, per poi essere ceduto in prestito a Las Palmas.

Julien Lopetegui con la maglia del Barcellona

Il suo esordio in prima squadra con il Real Madrid avviene nel 1989. Con i Blancos però non ha un ruolo di spicco: è infatti il terzo portiere e con la formazione colleziona solamente una presenza (derby con l’Atletico Madrid, terminato 3-3). La scarsa partecipazione e la molta panchina, spingono Lopetegui verso altri lidi: nel 1991 si trasferisce al CD Logroñes dove riuscirà a ritagliarsi un ruolo da protagonista e ad attirare l’attenzione del Barcellona. I Blaugrana ingaggiano Lopetegui nel 1994; con la squadra catalana le prestazioni del portiere non sono soddisfacenti, tanto che torna ad essere una riserva.

Nel 1997 il giocatore lascia Barcellona e torna a Madrid dove gioca con il Rayo Vallecano, sua ultima squadra prima del ritiro definitivo dal campo avvenuto alla fine della stagione 2001-2002.

Julen Lopetegui, allenatore

La carriera da allenatore di Lopetegui inizia nel 2003 quando viene scelto per guidare la seconda divisione del Rayo Vallecano. Nel 2012 dopo i Giochi Olimpici allena l’Under-21 della Nazionale spagnola ottenendo risultati discreti. Fra le squadre più importanti che Lopetegui ha guidato, figurano poi la Nazionale Spagnola, subentrò a Vincente del Bosque e il Real Madrid dove prese il posto di Zidane. Dal 4 giugno 2019 Lopetegui è l’allenatore del Siviglia con il quale recentemente ha vinto il suo primo trofeo internazionale: l’Europa League.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20