Juventus-Dinamo Kiev, match di ritorno valido per il gruppo G di Champions League che comprende anche Ferencvaros e Barcellona, andrà in scena mercoledì 2 dicembre alle ore 20.45 all’Allianz Stadium di Torino. All’andata hanno vinto i bianconeri 0-4.

Come arrivano le due squadre?

I bianconeri, pur avendo ottenuto già la qualificazione agli ottavi, cercheranno di guadagnarsi il primo posto a spese del Barcellona distante tre punti. Una vittoria contro gli ucraini consentirebbe agli uomini di Pirlo di giocarsi il tutto per tutto al Camp Nou contro i blaugrana nell’ultima giornata.

Gli ucraini, dal canto loro, con appena un punto e quindi già eliminati, si giocheranno insieme al Ferencvaros l’accesso gli ottavi di Europa League, per cui devono necessariamente fare risultato.

Le possibili scelte tecniche di Juventus e Dinamo Kiev

Pirlo potrebbe riproporre il 3-4-1-2 con Szczny tra i pali, Bonucci, De Light e Danilo in difesa. A centrocampo, Cuadrado a destra, Rabiot e Bentancur al centro, e Chiesa a sinistra. In avanti, Kulusevsky dietro le punte Morata e Ronaldo.

Lucescu rispondera’ con il 4-5-1: Bushchan in porta, Khedziora, Zabarnji, Mykolemko e Karavaev in difesa. A centrocampo, Shaparenko, Shepeliev, Garmash, Bulyalsky e De Pena a sostegno di Supryaha.

Le probabili formazioni

JUVENTUS(3-4-1-2): Szczesny, Danilo, Bonucci, De Light, Cuadrado, Rabiot, Bentancur, Chiesa, Kulusevsky, Morata, Ronaldo. All. Pirlo

DINAMO KIEV (4-5-1): Bushchan, Khedziora, Zabarnji, Mykolemko, Karavaev, Shaparenko, Garmash, Bulyalsky, De Pena, Supryaha. All. Lucescu

Dove vederla in tv?

Juventus-Dinamo Kiev sarà trasmessa in esclusiva mercoledì 2 dicembre 2020 alle ore 20 su Sky Sport.

Juventus Ferencvaros 2-1: bianconeri agli ottavi

Dinamo Kiev-Barcellona 0-4: un poker d’assi che ha abbattuto ogni cosa

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20