Kean
Kean Moise: Credit on Twitter @fcjuventus

L’attaccante italiano in forza al PSG continua a rimanere nei piani di mercato della Juventus, ma Leonardo sembra disposto a tutto pur di trattenerlo all’ombra della Torre Eiffel. Sarà un Kean-Juve o il PSG riuscirà a trattenerlo?

Kean-Juve, affare possibile?

Giocatore di qualità incredibile, uno di quegli elementi che alzano notevolmente il livello tecnico di una squadra. Un attaccante rapido e veloce, di quelli che ogni big vorrebbe nella propria artiglieria pesante. Moise Kean resta sempre nei piani della Juventus. Venduto nell’estate del 2019 all’Everton per 27,5 milioni di euro (più bonus) per motivi di bilancio, ora Paratici vuole riportarlo alla base. Il giocatore è ancora molto giovane e potenzialmente resta sempre un crack. Già nella scorsa estate si è cercato di riportarlo a casa per un Kean-Juve bis. Tuttavia ciò non è successo e ora la Juventus dovrà vedersela con PSG ed Everton.

Le intenzioni di Leonardo

Kean ha avuto un impatto devastante nella Ligue 1 con la maglia del PSG: 4 partite e tre gol per l’ex punta dell’Everton in Ligue 1, due reti in tre gare in Champions League, con una doppietta nella gara contro i turchi del Basaksheir. Numeri da fuoriclasse per l’attaccante italiano, ora finalmente capace di mostrare tutto quello che in terra inglese non è mai riuscito a far vedere appieno. Le ottime prestazioni hanno spinto Leonardo a chiedere informazioni per il suo acquisto definitivo. Tutto dipenderà però dall’Everton, il club inglese infatti ha il coltello dalla parte del manico. Senza il diritto di riscatto saranno i Toffees a decidere il suo destino.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20