Lebron James

Lebron James ha prolungato il suo contratto con i Los Angeles Lakers. Per il numero 23 gialloviola, rinnovo fino al 2023 in concomitanza dei venti anni come giocatore professionista nella massima serie di basket americano.

Lebron James: obiettivo miglior realizzatore?

Un rinnovo che evita ogni possibilità che l’ex Cleveland possa diventare free agent nel 2021. Inoltre, Lebron guadagnerà altri 85 milioni in più, senza tralasciare i 154 previsti dal primo contratto firmato nel 2018.

Cifre astronomiche per l’attuale MVP delle Finals e campione in carica con i Lakers, dopo aver battuto Miami nelle finali playoff. Successo che ha reso il numero 23, l’unico in grado di vincere il titolo con tre franchigie diverse (Miami, Cleveland, Lakers). Obiettivo di James, oltre vincere altri titoli, resta quello di diventare il miglior realizzatore nella storia della NBA. Attualmente ha totalizzato 34.241 punti, il primo posto è occupato da Kareem Abudl-Jabbar con 38.387

Lebron : giocare con suo figlio Bronny

Nel 2023, Bronny James, figlio di Lebron potrebbe dichiararsi eleggibile per il Draft. Per la prima volta su un campo NBA, si potrebbe assistere ad una sfida padre contro figlio. Lebron avrà 39 anni e indosserà ancora la maglia dei Lakers.

L’unico ostacolo per impedire questa sfida padre-figlio è la regola che impone a tutti i ragazzi in uscita dal liceo di trascorrere un anno al college o con una squadra professionistica nella G-League.

Leggi anche: Belinelli torna in Italia: accordo con la Virtus Bologna

Sito ufficiale Nba.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20