fbpx

Liverpool-RB Lipsia 2-0: i Reds volano ai quarti

Date:

Nessuna rimonta nel mercoledì sera di Champions. Alla Puskas Arena i Reds controllano agevolmente i Tori Rossi e accedono al turno successivo. Liverpool-RB Lipsia si sblocca nel secondo tempo con le reti di Salah e Manè.

Quali sono le scelte dei tecnici?

Klopp disegna i Reds con il 4-3-3. Alisson in porta, davanti a lui c’è ancora Kabak, che sarà affiancato da Phillips. Sulle corsie esterne spazio a Robertson e Alexander-Arnold. A centrocampo c’è Wijnaldum con Fabinho centrale e Thiago Alcantara. In avanti c’è Diogo Jota come riferimento centrale, affiancato da Salah e Manè.
Risponde Nagelsmann con il 3-4-2-1. Gùlacsi tra i pali e pacchetto difensivo con Klostermann, Upamecano e Mukiele. Kampl e Sabitzer sono gli interni di centrocampo, mentre sulle fasce giocano Nkunku e Adams. Sulla trequarti c’è Forsberg con Dani Olmo. Infine l’unico riferimento offensivo è Poulsen.

Liverpool-RB Lipsia: sintesi

Primo tempo divertente e ricco di azioni. Entrambe le contendenti si affrontano a viso aperto e senza timore di scoprirsi troppo. Portieri entrambi protagonisti, con Alisson che si supera su Olmo e successivamente è Gùlacsi a negare la gioia del gol a Salah. Il primo tempo si chiude sullo 0-0. Nel secondo tempo il Lipsia cerca di alzare i giri del motore per riaprire il discorso e la traversa di Forsberg fa sudare freddo gli inglesi. I Reds però hanno il merito di non accusare il colpo e chiudono il discorso qualificazione con un uno-due incredibile firmato da Salah e Manè al 70′ e al 74′. La sfida si chiude sul 2-0.

Considerazioni su Liverpool-RB Lipsia

Il Liverpool passa agevolmente gli ottavi di finale e accede con merito alla successiva fase. Ineccepibile il passaggio del turno dei Reds, che hanno controllato agevolmente la gara sia all’andata che al ritorno. La truppa di Klopp ha palesato una netta superiorità nei confronti dei tedeschi, ma soprattutto hanno saputo gestire con grande calma la gara di ritorno. La Champions potrebbe davvero essere l’unica ancora di salvezza quest’anno per il Liverpool.
Il Red Bull Lipsia esce comunque a testa alta da questa Champions League. I tedeschi hanno comunque confermato quanto di buono fatto vedere l’anno scorso, dando prova di essere ormai una solida realtà anche nelle competizioni europee. L’unico rimprovero è forse la poca concretezza sotto porta, difetto che contro una grande squadra come il Liverpool paghi.

Borussia Dortmund ai quarti: battuto il Sevilla

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Siviglia vs Borussia Dortmund – pronostico e possibili formazioni

Il Siviglia cercherà di ottenere la sua prima vittoria...

Real Madrid vs Shakhtar Donetsk – pronostico e possibili formazioni

Il Real Madrid cercherà di ottenere tre vittorie consecutive...

Manchester City vs Copenaghen – pronostico e posssibili formazioni

Dopo l'impressionante vittoria a suon di gol contro gli...

Benfica vs Paris Saint-Germain – pronostico e possibili formazioni

Il Benfica e il Paris Saint-Germain puntano a continuare...