Gara valida per la trentaquattresima giornata della Serie A 2020/2021. Un match che entrambe le contendenti non possono assolutamente sbagliare.
Milan Benevento si giocherà sabato 1 maggio alle ore 20,45 presso lo stadio San Siro di Milano.

Come arrivano le squadre?

Entrambe arrivano all’impegno con una sconfitta pesante sulle spalle.
I rossoneri hanno perso pesantemente contro la Lazio nel Monday Night della trentatreesima giornata. All’Olimpico di Roma la i biancocelesti non hanno avuto pietà del Diavolo, travolto da un Correa formato top player (doppietta) e da una rete di Immobile. Ora la situazione dei rossoneri si fa pesante: quinto posto in classifica a pari punti con Juventus, Napoli e a due lunghezze dall’Atalanta seconda.
Ora bisognerà vedere se la gara con la Lazio lascerà strascichi, ma la situazione in casa Milan non è buona. La squadra vista nella prima parte di stagione ora è soltanto un vago ricordo e il rischio di rimanere fuori dalla Champions è altissimo. In più tra due settimane c’è la Juventus.

  • Inter: 79
  • Atalanta: 68
  • Napoli: 66
  • Juventus: 66
  • Milan: 66
  • Lazio*: 61

Situazione difficile anche in casa Benevento. I campani hanno perso contro l’Udinese al Vigorito per 2-4. Una batosta tremenda per la squadra di Inzaghi, che è crollata al diciottesimo posto e non vince da cinque giornate (0-1 contro la Juventus a Torino). La prestazione non è mancata alle streghe, ma ciò non è bastato a prendere almeno un punticino. Ecco perché questa gara assume contorni tragici per i campani: una sconfitta potrebbe infatti tagliare definitivamente le gambe alla truppa di Inzaghi. Invece una vittoria muoverebbe la classifica nella parte bassa. Benevento, Cagliari, Torino e Fiorentina sono tutte in tre punti.

  • Fiorentina: 34
  • Spezia: 33
  • Torino: 31
  • Cagliari: 31
  • Benevento: 31

Milan Benevento: probabili formazioni

Per il Milan di Pioli è facile ipotizzare un 4-2-3-1. Tra i pali ci sarà ovviamente Gigio Donnarumma. In difesa dovrebbero giocare Tomori e Kjaer, con Hernandez e Calabria sugli esterni. In mediana ci saranno ancora Benaccer e Kessiè. Sulla trequarti dovrebbero giocare Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic. In avanti dovrebbe giocare Leao.
Possibile 3-5-2 per Inzaghi. Montipò in porta e linea difensiva con Caldirola, Glik e Barba. Sulle corsie esterne del centrocampo dovrebbero esserci ancora Depaoli e Improta. In mezzo al campo Dabo, Viola ed Hetemaj. In avanti è possibile che giochi Gaich a causa dell’infortunio di Sau. A far coppia con l’argentino potrebbe esserci ancora Lapadula.

Dove vedere la gara

Il match sarà visibile in esclusiva tramite la piattaforma DAZN.

Benevento-Udinese 2-4

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20