James Kamala

L’ex star della WWE James ‘Kamala’ Harris è morto all’età di 70 anni per complicazioni legate al coronavirus. Una grande star negli anni ’80 e nei primi anni ’90, Kamala era alta 1,8 m ed era conosciuta come il “gigante ugandese”.

La moglie di Harris ha confermato che il wrestler era risultato positivo al coronavirus la scorsa settimana e il coautore della sua autobiografia, Kenny Casanova, ha dichiarato che “il Corona l’ha preso”.

Kamala ha lottato l’ultima volta nel 2010, prima che entrambe le gambe fossero amputate. Soffriva anche di ipertensione e diabete.

La dichiarazione della WWE sulla morte di James Kamala

“La WWE è rattristata nell’apprendere che James Harris, noto ai fan della WWE come Kamala, è morto all’età di 70 anni.“

Sotto la spaventosa pittura del viso di Kamala, l’Harris alto 6 piedi 7 e 380 libbre ha combattuto contro le più grandi superstar nella storia dello sport e dello spettacolo, tra cui Hulk Hogan, The Undertaker e Andre the Giant.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20