Mugello 2020, interviste top-3 post gara

Mugello 2020, interviste top-3 post gara – Lewis Hamilton ha conquistato la 90esima vittoria in carriera, precedendo Valtteri Bottas e Alexander Albon. Giornata folle al Mugello, con tanti incidenti, due bandiere rosse e ben tre ripartenze.

Di seguito, le parole dei primi tre classificati.

Lewis Hamilton: “Non ricordo le varie fasi della gara, sono stati 3 GP in un solo giorno. Incredibilmente dura, oggi. Questa pista è fenomenale, ho avuto tanta pressione anche per via del caldo. Ho dovuto concentrarmi al massimo per tutto il tempo. Le ripartenze hanno richiesto totale concentrazione, poi ho dovuto gestire le gomme. Con le ripartenze è stato più facile, ho messo le gommeusate alla seconda ripartenza. Valtteri era sul pezzo, cercava di guadagnare ad ogni curva, ma io adoro questo tipo di gare. Pazzesco essere qui per ottenere la mia novantesima vittoria, è qualcosa di incredibile da raccontare”

Valtteri Bottas: “Molto deludente, è stata una partenza da sogno per me all’inizio della gara. Non ricordo bene tutte le varie fasi, ma non ho avuto più opportunità una volta superato alla seconda partenza. Continuerò a spingere e cercherò di migliorare, oggi non è andata bene per me anche se ero veloce. Ho perso diverse qualifiche per pochi centesimi, devo iniziare a limare questo aspetto”

Alexander Albon: “Molto bello, è stato un duro lavoro arrivare qui. C’è voluto molto impegno ma posso finalmente respirare, è una bella sensazione. Mi aspettavo fosse peggio con 3 partenze. Nel settore ad alta velocità si sentono molto le forze G. Il duello con Daniel è stato bello, penso che siamo riusciti a fare dei bei sorpassi, guidare su questa pista è divertente”

Immagine di copertina presa dal sito della F1

Leggi QUI il resoconto della gara

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20