fbpx
Novembre30 , 2021

NFL, Week 10 – Miami fa il colpaccio contro Baltimora

Related

Max Verstappen: motore nuovo si o no?

Motore nuovo o non motore nuovo: questo è il...

Gp Arabia Saudita: orari e dove vederlo

Il Gp d'Arabia Saudita è il penultimo appuntamento del...

Ferrari con Oreca: GT3 alla francese

Ferrari crede sempre più nell'endurance: dopo la Hypercar, la...

Hellas Verona vs Cagliari: pronostico e possibili formazioni

Oggi, martedì 30 novembre, il Cagliari cercherà di porre...

Share

La decima settimana di Regular season 2021 si apre con la vittoria dei Dolphins ai danni dei Baltimore Ravens. Miami fa il colpaccio davanti al suo pubblico e porta a casa il terzo successo in questa stagione. La sfida termine sul punteggio di 10-22, grazie anche a un’ottima prestazione del reparto difensivo della franchigia della Florida.

Miami fa il colpaccio: com’è andata la sfida contro Baltimora?

I primi tre quarti della sfida del Thursday Night sono dominati dalle difese di entrambe le franchigie. I due reparti difensivi concedono appena 12 punti e tutti segnati da field gol. La scossa alla partita, nell’ultimo quarto, la da ancora una giocata difensiva, targata Xavien Howard. Il cornerback di Miami fa perdere il controllo della palla a Sammy Watkins, per poi recuperarla e volare fin dentro la end zone di Baltimora. Grazie a questa giocata, la gara per i Dolphins si fa tutta in discesa. Gli uomini di Brian Flores continuano a difendere bene e a costruirsi occasioni per andare a punti, complice anche qualche disattenzione della secondaria dei Ravens.

Ravens – Dolphins

Il primo tempo della gara termina sul punteggio di 3-6. Baltimora sblocca il risultato grazie a un field gol, per poi vedersi rimontare e sorpassare da Miami, che va a punti con due piazzati.

Secondo tempo

Un terzo quarto chiusosi senza punti lascia spazio alla frazione di gara più accesa del match. I Dolphins si portano sul 3-9 grazie a un field gol, prima che Howard si renda protagonista della giocata che da la scossa all’incontro. Il corrnerback dei Dolphins segna il touchdown del 3-15, che l’attacco però non riesce a trasformare con la conversione da due punti. Baltimora torna all’attacco e segna il suo prima e unico touchdown della serata grazie al tight end Mark Andrews. A pochi minuti dalla fine, Miami allunga ulteriormente il distacco, portandosi sul 10-22 con il touchdown firmato Tua Tagovailoa. A 40 secondi dalla fine, sono gli ospiti ad attaccare, ma l’intercetto messo a segno da Coleman interrompe il drive offensivo di Baltimora e pone fine all’incontro.

A proposito di RavensDolphins:

NFL, Week 10 – La preview di Ravens – Dolphins.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20