Norris qualifiche

Lando Norris ha parlato delle sue prestazioni nelle qualifiche. Il britannico, guiderà la McLaren che omaggerà il Gp di Monaco con una speciale livrea celebrativa per la 78a edizione dell’evento.

Gp Monaco: anteprima e orari tv

Norris: le qualifiche sono il suo punto debole?

La stagione di Lando Norris è iniziata ne migliore dei modi. Il pilota britannico ha ottenuto punti importanti per la sua scuderia oltre al secondo podio in carriera nel gran premio d’Imola. Tuttavia, le sue altalenanti prestazioni nelle qualifiche stanno complicando il cammino del giovane pilota. Molte volte Norris è riuscito a far segnare il suo miglior tempo nelle Q2 per poi non replicarle nella terza sessione di qualifiche.

Il pilota però sembra aver trovato il motivo del suo rendimento incostante nelle qualifiche: “Non credo che le mie qualifiche siano state male. Le Q1 e le Q2 sono state molto buone, e la prima manche di Q3 è stata spesso molto buona. Ma poi la seconda manche di Q3 è spesso andata un po ‘in discesa, ma tutto per ragioni diverse. Non è perché non sono stato in grado di fare giri o metterlo insieme o qualcosa del genere. In Spagna ho avuto danni alla macchina. A Imola era per essere uscito di pista. Quindi sono stati tutti un po ‘diversi. Non sono troppo preoccupato per questo. Se fosse qualcosa che è diventato coerente e ha iniziato a ripetersi in Q3, allora penso che ci sia una cosa chiara su cui lavorare. Ma al momento è sempre stata una ragione diversa. Q1 e Q2 sono sempre andate molto bene. Quindi ho ancora la certezza di metterle insieme in Q3“.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20