Victor Osimhen e Napoli non sono mai stati così vicini. L’attaccante classe 1998 del Lilla ha avuto una ottima impressione della città e dei colloqui avuti con Gattuso e De Laurentiis. Il ragazzo sembra essere intenzionato quindi ad accasarsi al club partenopeo dopo una stagione brillante in quel di Francia. Il nigeriano ha infatti messo ha messo a segno 13 gol in 27 partite. Non sono mancate buoni prestazioni anche in Champions League, contro squadre importanti come Chelsea e Ajax.

La trattativa sembra giunta ad un buon punto, Cristiano Giuntoli ha scongiurato gli incubi di un possibile Pepè bis (finito poi alla corte dell’Arsenal). Da limare sono gli accordi contrattuali del calciatore africano, tra cui i tanto richiesti diritti d’immagine. L’ingaggio del ragazzo si aggirerebbe attorno ai 2.5 milioni annui più bonus.

La trattativa con il Lille

Nonostante i fitti rapporti tra le due società resta ancora in bilico l’intesa per trovare finalmente l’accordo. Il Corriere del Mezzogiorno ha confermato che i partenopei sarebbero disposti a sborsare 50 milioni più il cartellino di Adam Ounas, calciatore curiosamente preso in considerazione anche nell’affare Pepè, poi sfumato.

Osimhen si avvicina al Napoli
Victor Osimhen

Victor Osimhen, tecnica e talento

Il Napoli in questi ultimi anni ci ha abituato a colpi ad effetto. E l’affare Osimhen sembrerebbe confermare questo trend che non conosce limiti. L’acquisto dell’attuale attaccante del Lille assicurerebbe a Gattuso non solo una alternativa a Dries Mertens, non più giovanissimo, ma darebbe la possibilità di coltivare un talento pronto ad esplodere definitivamente. Certo, il campionato francese non è paragonabile al quello italiano, ma il nigeriano senza alcun dubbio metterà in mostra tutta la sua qualità offensiva anche nel nostro torneo.

Leggi anche -> Calciomercato: Napoli su Osimhen; Dybala rinnovo più vicino

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20