Nel posticipo della XIX giornata di Serie A il Parma ospita la Sampdoria al Tardini, i padroni di casa devono assolutamente vincere per dimenticare la sconfitta in Coppa Italia contro la Lazio e per scalare la classifica mentre i blucerchiati vogliono proseguire la striscia positiva di 2 vittorie consecutive.

D’Aversa schiera dal 1′ il nuovo acquisto Conti arrivato dal Milan mentre conferma in attacco il tridente formato da Gervinho, Kucka e Cornelius mentre Ranieri sceglie Adrien Silva a centrocampo e schiera Keita in attacco in coppia con Quagliarella.

Cronaca di Parma – Sampdoria, I tempo

La prima occasione è per il Parma con Gervinho che al 13′ recupera palla su errore di Yoshida poi serve Kucka che però si fa respingere il tiro da Colley, i crociati colpiscono anche un palo con il tiro potente di Gervinho che trova la deviazione provvidenziale di Audero ma sono gli ospiti a portarsi in vantaggio al 25′ grazie al gol di Yoshida arrivato sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il Parma prova a reagire ma subisce pochi minuti dopo il gol dello 0-2 ad opera di Keita che al 34′ riesce a battere Sepe con un mancino preciso sul secondo palo.

La squadra di D’Aversa reagisce nonostante il doppio svantaggio e prima dell’intervallo colpisce il secondo legno dell’incontro con un tiro di Kucka.

II tempo

Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-2, nella ripresa D’Aversa vuole subito scuotere i suoi ed inserisce Karamoh al posto di Hernani per aumentare il potenziale offensivo.

La partita è vivace e nonostante il Parma mantenga il pallino del gioco, si susseguono occasioni da entrambe le parti: prima il nuovo entrato Damsgaard impegna Sepe con un tiro velenoso poi il solito Kucka ci prova dalla distanza ma trova la risposta pronta di Audero.

Nel finale la Sampdoria riesce a gestire abbastanza comodamente il risultato annullando le potenziali azioni offensive degli avversari, dopo 3′ di recupero termina così 0-2 la sfida tra Parma e Sampdoria.

Sconfitta pesante per i padroni di casa che non vincono in campionato da ormai 10 partite e che rimangono in una situazione scomoda di classifica mentre i blucerchiati portano a casa la terza vittoria consecutiva grazie ad una prestazione convincente e salgono al decimo posto con 26 punti.

TABELLINO

PARMA – SAMPDORIA 0-2

PARMA (4-3-3): Sepe 6.5; Conti 5.5, Iacoponi 5, Gagliolo 5.5, Pezzella 6 (Ricci sv), Grassi 4.5 (Brugman 6), Hernani 5 (Karamoh 5.5) (Mihaila sv), Kurtic 5.5; Kucka 7, Cornelius 5, Gervinho 5.5

Allenatore: D’Aversa 5

SAMPDORIA (4-4-2): Audero 7.5; Bereszynski 6, Yoshida 6.5, Colley 6.5, Augello 6.5; Candreva 6 (Jankto sv), Silva 7 (Ekdal sv), Thorsby 6, Ramirez 6.5 (Verre 6); Quagliarella 5.5 (Torregrossa 5.5), Keita Balde 6.5 (Damsgaard 6.5)

Allenatore: Ranieri

Marcatori: 25′ Yoshida, 34′ Keita

Arbitro: Manganiello

Ammoniti: Kucka, Keita

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20