Cremonese-SPAL 1-1

Cremonese-SPAL 1-1. Al Giovanni Zini grigiorossi ed estensi trovano il pareggio nella gara valida per la 19° giornata di campionato di Serie B. Paloschi sblocca il match al 63′ e Ciofani trova la rete per pareggio all’85’.

Cos’è successo nel primo tempo?

Sono trascorsi dieci anni dall’ultimo incontro tra le due squadre, che ora competono per due obiettivi opposti: la squadra di Marino per la promozione e quella di Pecchia per la salvezza. Pecchia opta per Terranova in difesa dal primo minuto, mentre Gaetano vince il ballottaggio con Pinato sulla trequarti. Davanti spazio a Strizzolo come prima punta. Marino conferma invece la formazione che lunedì scorso ha affrontato e battuto per 2 a 0 la Reggiana.

Il match inizia con un’occasione per i padroni di casa con Gaetano che conclude da distanza ravvicinata, ma la palla termina di poco a lato. Al 5′ ci prova ancora la Cremonese con Strizzolo, il cui colpo di testa finisce però sul fondo. Passano dieci minuti e Valzania si avventa sulla respinta della barriera alla punizione di Bartolomei e calcia di prima intenzione, ma la palla termina alta. Al 24′ Floccari è costretto a chiedere il cambio per la botta involontaria all’occhio ricevuta da Castagnetti. Al suo posto entra Dickmann.

Continua l’assedio grigiorosso e al 27′ Vanzania approfitta di un disimpegno errato di Berisha e serve Gaetano, che però calcia in maniera troppo debole. Tre minuti dopo altra chance per i padroni di casa con l’incornata di Celar su cui però si avventa Berisha che devia in angolo. Al 31′ ci prova anche Gaetano con un tiro a giro dalla distanza, che termina di poco alto. Passano due minuti e la Cremonese va vicinissima al vantaggio con il colpo di testa di Terranova su cui però Berisha si supera.

Al 34′ si fa vedere anche la SPAL con Strefezza, che ci prova dalla distanza, ma il suo tentativo finisce di poco a lato. Tre minuti dopo però altra chance per la squadra di Pecchia con Strizzolo che calcia di prima intenzione, ma Berisha si fa trovare pronto. Al 38′ ci prova Valzania dalla distanza, ma la sua conclusione è troppo centrale, anche se Berisha è costretto a respingere in corner. Sugli sviluppi del corner altra occasione per i grigiorossi con Terranova che conclude di testa, ma trova la parata di Berisha. Tre minuti dopo la SPAL ci prova con Valoti, ma il suo tiro viene deviato dalla difesa avversaria.

Il secondo tempo di Cremonese-SPAL

La ripresa inizia subito con un tentativo della Cremonese con Celar che ci prova dalla trequarti con una potente conclusione su cui si avventa Berisha. Al 52′ Gaetano va alla conclusione, ma il suo tentativo viene deviato in corner. Un minuto dopo Celar tenta il destro a rientrato, ma la difesa biancazzurra si fa trovare pronta. Al 56′ si fa vedere la SPAL con Sala che crossa per Missiroli che però non riesce a impattare il pallone.

Al 63′, nonostante l’assedio dei padroni di casa, passano in vantaggio gli ospiti con Paloschi che col destro batte Carnesecchi. 0-1.

La Cremonese prova a rispondere con Valeri dalla distanza, ma Berisha si allunga e devia in corner. I grigiorossi sembrano però accusare il colpo. All’81’ cercano il pareggio con Celar che non riesce di testa a deviare in rete il cross, leggermente lungo, di Bartolomei. Passano 5 minuti e i grigiorossi trovano il gol del pareggio con Ciofani che col destro trafigge Berisha. 1-1.

Ultimi minuti incandescenti con entrambe le squadre alla ricerca dei tre punti. La partita si conclude però con un pareggio: Cremonese-SPAL 1-1. Nonostante l’assedio grigiorosso, è la SPAL con Paloschi a sbloccare la gara al 63′. Ciofani poi risponde all’85’. Gli estensi occupano la terza posizione a quota 33 punti, assieme al Cittadella, che però mercoledì 27 gennaio affronterà il Chievo nel recupero della 15° giornata. Biancazzurri a +2 sul Monza e a -1 dalla Salernitana e -5 dalla capolista Empoli. La squadra di Pecchia si trova al quattordicesimo posto con 19 punti, a +1 su Reggina e Reggiana. Nella prossima giornata la Cremonese affronterà il Cittadella, mentre la SPAL ospiterà il Monza.

Cremonese-SPAL 1-1

63′ Paloschi, 85′ Ciofani

Cremonese: M.Carnesecchi, E.Terranova, M.Bianchetti, N.Zortea, E.Valeri, M.Castagnetti, P.Bartolomei, L.Valzania, L.Strizzolo, G.Gaetano, Z.Celar.

Allenatore: Fabio Pecchia

SPAL: E.Berisha, N.Tomovic, F.Vicari, L.Ranieri, Salvatore Esposito, S.Missiroli, G.Strefezza, M.Valoti, M.Sala, A.Paloschi, S.Floccari.

Allenatore: Pasquale Marino


Pecchia e Marino post Cremonese-SPAL



Ammoniti: M.Castagnetti, P.Bartolomei, E.Terranova, N.Tomovic
Arbitro: Ivan Robilotta

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20