Pau Gasol sarà protagonista di una serie tv che ripercorrerà i tratti salienti della sua carriera sportiva e privata. Lo ha reso noto il noto quotidiano iberico Marca, secondo il quale la docuserie, suddivisa in quattro episodi, sarà prodotta da Pg Productions, RTG Features e THINK450, già autori del documentario su un altro grande sportivo catalano: Andreas Iniesta.

Pau Gasol: cosa racconta la sua serie tv?

La serie racconterà la preparazione del cestista spagnolo per per l’ultimo atto della sua carriera, le Olimpiadi di Tokyo 2021. È stato lo stesso Gasol ha parlare di questo progetto: “Arriva un momento in cui la carriera di un giocatore professionista arriva al termine. Non sarà un momento felice per me, ma bisogna prepararsi per questo perché si creerà un vuoto enorme che dovrò riempire. Spero che questa serie aiuti a far luce sul mio stato d’animo mentre io mi preparo a cosa verrà dopo”.

La carriera di Pau Gasol in Nba

Giunto in Nba nel 2001, esordì con la maglia dei Memphis Grizzlies giocando per sei stagioni durante i quali si afferma come uno dei cestisti più forti al mondo tanto da conquistare anche un All-Star. In seguito passa ai Los Angeles Lakers con cui vince due titoli Nba consecutivi (2009 e 2010). Ha chiuso la carriera in Nba ai Bucks, dopo aver militato anche nei Chicago Bulls e San Antonio Spurs.

Due mesi fa ha deciso di far ritorno in patria, al Barcellona, dopo oltre 20 anni. Probabili il suo ritiro dopo le Olimpiadi di Tokyo.

Mercato NBA free agent: ecco i migliori affari del 2020!

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20