fbpx
Ottobre21 , 2021

Poker dell’Empoli al Bologna: 4-2 splendido per i toscani

Related

Zenit-Juventus 0-1: Kulusevski avvicina i bianconeri agli ottavi

La truppa di Massimiliano Allegri mette a segno il...

La Lazio ha il re del centrocampo: Milinkovic

Milinkovic-Savic negli ultimi anni è diventato uno dei giocatori...

Sergio Garcia non ci sarà a Misano

Il Gran Premio di MotoGP di Misano è ormai...

Mainz 05 vs Augsburg: pronostico e possibili formazioni

Due squadre della Bundesliga posizionate nella metà inferiore della...

Share

Gara bellissima al Carlo Castellani. Il poker dell’Empoli al Bologna lancia i toscani in classifica. Per i padroni di casa c’è l’autogol a freddo di Bonifazi e poi le firme di Pinamonti, Bajrami e Ricci. Nei rossoblù a segno Barrow e Marko Arnautovic.

Quali soni state le scelte dei tecnici?

Andreazzoli sceglie il 4-3-1-2. Vicario tra i pali e linea difensiva con Stojanovic, Viti, Romagnoli e Marchizza. In cabina di regia c’è Ricci affiancato da Żurkowski ed Henderson. Bajrami trequartista dietro al tandem Di Francesco-Pinamonti.
Solito 4-2-3-1 per il Bologna di Mihajlovic. Skorupski in porta. Medel e Bonifazi ancora coppia centrale con De Silvestri ed Hickey terzini. Mediana affidata a Dominguez e Soriano. Sulla trequarti c’è Vignato e sulle fasce Barrow con Skov Olsen. In avanti c’è Marko Arnautovic.
Arbitra il direttore di gara Piero Giacomelli, si gioca al Carlo Castallani di Empoli.

Poker dell’Empoli al Bologna, spettacolo al Castellani

Pronti e via arriva il vantaggio toscano. L’autogol a freddo di Bonifazi scalda i motori dei toscani, che giocano 10 minuti di altissimo livello. All’undicesimo il Bologna si sveglia e arriva il pareggio di Musa Barrow. I ritmi sono altissimi e la gara è bellissima. I felsinei sprecano però il sorpasso con il rigore sbagliato di Arnautovic. I toscani respirano e ringraziano lo scampato pericolo e si portano in vantaggio al 31′ con la prima rete di Pinamonti su assist di Stojanovic. I padroni di casa chiudono il primo tempo in avanti sul punteggio e sul gioco. Nella ripresa al 54′ l’Empoli trova il tris con il rigore di Bajrami. I felsinei reagiscono di rabbia cogliendo due traverse e poi con la rete di Arnautovic. La truppa di Mihajlovic ci crede, ma nel finale arriva il definitivo 4-2 toscano firmato da Samuele Ricci, figlio d’Empoli e alla prima marcatura in Serie A.

Pareri sulla gara

Sicuramente una gara splendida che può fare solo bene al calcio italiano. Tanti gol, spettacolo e gioco offensivo. L’Empoli continua a stupire e ora ha ben nove punti in classifica. Punti conquistati con un gioco propositivo e anche bello a tratti. Coraggioso Andreazzoli a lanciare dal primo minuto il 2002 Viti con un cliente scomodo come Arnautovic. In generale è stata una prestazione positiva. Nota di merito per Samuele Ricci: vivaio dell’Empoli, prestazione da veterano e primo gol nel mondo dei grandi.
Il Bologna propone sempre il suo calcio coraggioso e vivace. Però oggi c’è stato un passo indietro notevole. La difesa continua a fare acqua da tutte le parti e la mediana non ha garantito il filtro necessario. Non bene Vignato, molto impreciso e mai nel vivo del gioco. Le note liete sono Barrow e Arnautovic, su cui però pesa il penalty sbagliato.

Juventus-Sampdoria 3-2

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20