Da questa sfida verrà deciso il destino delle due squadre. A quattro giornate dal termine del campionato i padroni di casa possono ancora ambire alla promozione diretta in massima serie, ma è un’impresa quasi impossibile. I calabresi invece dovranno lottare con le unghie e con i denti per i playout. Tutto però dipenderà dai risultati degli altri campi. I padroni di casa sono però reduci dalla sconfitta contro il Crotone, che di fatto ha lanciato i Pitagorici verso la promozione diretta. Gli ospiti invece arrivano dall’ottima vittoria contro il Perugia con il risultato di 2-1.
La partita è in programma venerdì alle ore 21.00, valevole per la trentacinquesima giornata di Serie B del girone di ritorno.

Qui Pordenone
L’ultima sconfitta contro il Crotone ha ridimensionato i pensieri di promozione diretta, ma non ha di certo “ammazzato” il sogno Serie A.
Per ottenere la promozione diretta i neroverdi devono vincere tutte le restanti partite e sperare in alcuni passi falsi di Crotone e Spezia.

Qui Cosenza
Molto probabilmente alla spedizione in terra friulana non prenderà parte il portiere titolare Perina. Anche Perini va verso il forfait. L’allenatore Occhiuzzi potrebbe riproporre Rivière e Asencio, con Baez che dovrebbe agire sulla trequarti. Si va verso la conferma della copia di mediani Sciaudone-Bruccini. Casasola e D’Orazio dovrebbero tornare sulle fasce. in difesa Schiavi potrebbe partire titolare, con Saracco in porta.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20