Leonardo Semplici-allenatore Cagliari

Leonardo Semplici ha parlato dopo la vittoria della Dacia Arena contro l’Udinese di Luca Gotti. Una vittoria importante che avvicina i sardi alla zona salvezza, ora occupata dal Benevento di Inzaghi. Ecco le dichiarazioni del tecnico del Cagliari riprese da cagliarinews24.com.

Cosa ha detto Leonardo Semplici dopo Udinese-Cagliari?

Sul discorso di Capozucca

Non se lo aspettava. È giusto che queste belle parole rimangano tra di noi. Abbiamo fatto una bella prestazione in un campo davvero ostico. Aver dato continuità alla vittoria contro il Parma e alla sofferenza di stasera mi porta a fare i complimenti ai miei ragazzi”.

Sulla vittoria

Questa squadra non doveva essere in questo tipo di classifica, evidentemente ci sono stati dei problemi. Se giochiamo sempre con questa voglia, con questa umiltà riusciremo a fare ancora meglio”.

Su Joao Pedro

Joao è forte così come tanti altri in squadra. Sicuramente rientra tra i giocatori più forti che io abbia mai allenato”.

Su Radja Nainggolan

Con tutti i ragazzi si è creata un’empatia importante, altrimenti non uscirebbero fuori queste prestazioni. Radja è un giocatore di grande esperienza, anche oggi ha coperto vari ruoli. Quando gioca così cambia gli equilibri, ci dà una grande mano”.

Sulla rete annullata

Quello di Joao Pedro è stato uno dei gol più belli di questa serata. Peccato che sia stato annullato, è nato da una fantastica giocata”.


Udinese – Cagliari 0-1: i sardi non mollano il sogno salvezza

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20