Auguri Stella! E’ così che chiamano le sue compagne il capitano, Sara Gama. Ed oggi ci uniamo al coro dei tifosi italiani del calcio femminile che augurano buon compleanno a colei che oggi forse lo rappresenta più di tutte.

31 anni per il difensore azzurro che lo scorso febbraio ha ricevuto la notizia di essere entrata nella Hall of Fame del calcio nostrano. Una cerimonia di premiazione che nei programmi dovrebbe tenersi i primi di maggio ma che ora, alla luce dell’emergenza coronavirus potrebbe essere posticipata.

Sara Gama nella Hall of Fame del calcio azzurro

Nasce a Trieste, Sara Gama. Suo papà arriva in Italia partendo dal Congo. Nel bel Paese conosce la donna che sposerà. Insieme daranno vita ad una persona di sani principi, che lotta colpo su colpo. Che contesta le ingiustizie ma riesce anche a regalare sorrisi. Diventa leader, Sara Gama. Nella vita tanto quanto nello sport. Laureata e consigliere dell’Associazione Italiana Calciatori tra le cui fila battaglia per il riconoscimento del professionismo per sè e per tutti gli sport in cui ancora le donne sono lontane dall’avere pari diritti e pari tutele.

Non è stato un caso se la Mattel ha voluto creare con le sue sembianze la Barbie da collezione. Una rappresentanza di quelle donne che lasciano o hanno lasciato un segno.

Schiva nelle uscite pubbliche, di una simpatia inaspettata almeno da quanto traspare in alcuni video spot sui social. Non sui suoi canali, dove anche lì regna l’austerità che la contraddistingue, ma quelle delle sue compagne che spesso la coinvolgono.

Sara Gama, l’intervista e il professionismo ancora lontano

E l’immagine che ancora abbiamo negli occhi, quella del suo discorso al Presidente Mattarella, ci fa sentire fieri, protetti e certi che nel bisogno, su di lei puoi contare. Come probabilmente accade per le sue compagne di reparto, un blocco ormai consolidato che guida con il fiero piglio di chi sa bene cosa vuole nella vita.

Auguri, SaraGama!

Nazionale di calcio femminile boom, tutti pazzi per loro

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20