È stata una sfida molto accesa quella tra Bayern Monaco e PSG che si sono sfidate all’Allianz Arena in una partita senza esclusione di colpi. Il match è terminato 2-3, i parigini sono riusciti a strappare la vittoria ai Bavaresi che però non hanno mollato nemmeno un minuto. Ora le due squadre si ritroveranno nella gara di ritorno dove si deciderà chi accederà alle semifinali del torneo.


Flick e Pochettino nel pre Bayern Monaco – PSG


Sfida molto accesa tra Bayern e PSG, com’è andata la partita?

I ritmi della partita tra Bayern Monaco e PSG si sono rivelati subito alti. Le due squadre dopo il fischio d’inizio hanno cominciato subito ad attaccare tanto che la formazione ospite ha sbloccato il risultato dopo soli tre minuti. Mbappé primo marcatore del match: su assist di Neymar riesce senza troppi problemi a superare Neuer. I Bavaresi nonostante il gol subito non si abbattono, anzi reagiscono all’offensiva parigina e danno spesso del filo da torcere ai padroni di casa. La determinazione della formazione di Flick però non basta: il PSG è in forma e riesce a farsi beffe di una delle difese più forti d’Europa. Il secondo gol lo firma Marquinhos che sempre su assist di Neymar, gonfia la rete di Neuer un’altra volta. Il Bayern non si arrende e continua ad attaccare invadendo più volte la metà campo avversaria. Finalmente al 37esimo minuto riesce ad accorciare le distanze.  Choupo-Moting con un colpo di testa supera Navas.

Nel secondo tempo le squadre sono più agguerrite che mai. Vogliono la vittoria e lo danno anche a vedere. Le occasioni sprecate sono molte e la tensione agonistica comincia a farsi sentire. La formazione di Flick dimostra di essere campione d’Europa in carica perchè non accenna ad arrendersi e al 60esimo raggiunge il Bayern. La rete del 2-2 la segna Muller che di testa batte Navas. La partita però non è ancora finita, pochi minuti più tardi il PSG timbra il gol del 2-3. Anche questa volta è opera di Mbappé che come un cecchino centra la porta avversaria. Negli ultimi minuti di gioco il Bayern ci prova ma non riesce mai ad essere incisivo. La vittoria dell’andata dei quarti di finale, la porta a casa il Paris Saint-Germain.

Il tabellino

  • BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer – Pavard, Sule, Alaba, Hernandez – Kimmich, Goretzka – Sané, Muller, Coman – Choupo-Moting. All.: H. Flick.
  • PSG (4-2-3-1): Navas – Dagba, Marquinhos, Kimpembe, Diallo – Danilo Pereira, Gueye – Di Maria, Draxler, Neymar – Mbappé. All.: M. Pochettino.
  • MARCATORI: Mbappé (3, 68′), Marquinhos (28′), Choupo-Moting (37′), Muller (60′).
  • AMMONITI: Kimmich, Boateng, Choupo-Moting, Draxler.
  • ARBITRO: A. Miguel Mateu Lahoz.
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20