fbpx
Settembre17 , 2021

Spalletti in attesa di un centrale

Related

Ajax vs Cambuur: pronostico e formazioni

I campioni di Eredivisie dell'Ajax danno il benvenuto sabato...

Willem II vs Groningen: pronostico e probabili formazioni

Cercando di porre fine a una sterile serie di...

Dalla Palma commenta Galatasaray – Lazio

Per la Lazio, la prima partita della fase a...

SBK: il resoconto delle prove libere a Barcellona

Il mese di settembre sarà pieno per il mondiale...

PL1 e PL2 Moto2 Misano: sessioni sotto la pioggia

Si è ufficialmente aperto oggi, venerdì 17 settembre, il...

Share

L’importanza dei giocatori di qualità. Argomento imprescindibile, chiave di volta e segreto per il successo. Maggiore la qualità più probabilità si hanno per avere dei risultati. Una delle doti di Luciano Spalletti è certamente valorizzare l’organico, ma per ottenere i risultati è necessario avere elementi di spessore e qualità. La qualità è un concetto ampiamente utilizzato dal tecnico di Cetaldo, sicuramente necessaria in mezzo al campo, soprattutto dopo il ritorno di Bakayoko al Chelsea. Ora più che mai Spalletti attende un centrale.

Spalletti: un centrale, diversi nomi

Grandi manovre per il centrocampo, il Napoli di Spalletti in embrione, ha in cantiere diverse operazioni di mercato per sostituire calciatori già andati via o che andranno via a breve con il contratto scaduto. In primo luogo c’è da sostituire Tiemoué Bakayoko. Affiancato a Fabian Ruiz l’ex Milan aveva favorito al Napoli di Gattuso l’intraprendenza del tridente offensivo ed aggiunto profondità ad Osimhen. Ora tornato nei “Blues” lascia un ruolo delicato al quale la dirigenza dovrà porre rimedio. Spalletti dunque in attesa di un centrale. Tra i possibili eredi, Toma Basic, centrale classe 1996 del Bordeaux per il quale ci vorrà una cifra intorno ai 7 milioni di euro. Ma il nocciolo della questione rimane intorno a Fabian Ruiz, corteggiato da diverse spagnole. Il centrocampista dovesse lasciare Napoli, capitalizzerebbe almeno 60 milioni di euro, da poter reinvestire per un acquisto di spessore. Nel caso di un nuovo innesto, si parla di nomi di prima fascia come De Paul dell’Udinese o Castrovilli dalla Fiorentina.

Sirene internazionali

Sul mercato internazionale si osservano diversi talenti, uno tra i quali Anguissa, 25enne camerunense del Fulham ed il classe 2001, talento belga Charles De Ketalaere considerato astro emergente del calcio europeo e di proprietà del Bruges. La posizione mediana del campo rappresenta un punto di equilibrio nei tatticismi del tecnico. La coppia di mediani garantisce solidità in copertura e rapidità nelle ripartenze. Un Napoli ancora inedito, ma che prende forma.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20