Continua il momento negativo dell’Empoli. In casa del Frosinone, la squadra di Muzzi viene travolta per 4-0.

La squadra di Nesta domina il match su tutti i fronti. I padroni di casa sono attenti, ben compatti in difesa e concretizzano al meglio le occasioni capitate. L’Empoli scende in campo senza la convinzione necessaria per portare a casa il risultato. Il fraseggio accennato nel primo tempo, grazie soprattutto al giovane Ricci, viene completamente limitato, nella ripresa, dal Frosinone.

La vittoria odierna consente al Frosinone di entrare nella zona playoff e piazzarsi, momentaneamente al 7° posto. Continua, invece, la serie negativa dell’Empoli, che si ritrova all’11° posto.

FORMAZIONI

FROSINONE 3-5-2

Bardi

Capuano, Ariaudo, Brighenti

Beghetto, Gori (dal 63′ Haas), Maiello, Rohden (dal 74′ Zampano), Paganini

Novakovich, Dionisi (dall’84’ Trotta)

All. Nesta

A disposizione: Tribuzzi, Iacobucci, Salvi, Matarese, Haas, Eguelfi, Zampano, Ciano, Trotta, Bastianelli, Szyminski, Vitale

EMPOLI 3-5-2

Brignoli

Nikolaou, Maietta, Veseli

Balkovec, Bandinelli (dal 45′ Laribi), Ricci, Dezi, Frattesi (dal 68′ Bajrami)

La Gumina (dal 62′ Merola), Mancuso

All. Muzzi

A disposizione: Merola, Bajrami, Fantacci, Belardinelli, Laribi, Perrucchini, Provedel, Piscopo, Pirrello

PRIMO TEMPO

Il Frosinone parte subito con una marcia in più e mette il risultato in suo favore già al minuto 2. Beghetto è il più veloce ad avventarsi su un pallone vagante, nell’area di rigore dei toscani, e la deposita in rete per l’1-0 dei padroni di casa.

È una situazione che l’Empoli non si aspettava sicuramente, ma, i toscani, provano a prendere in mano le redini del gioco. È soprattutto Ricci a salire in cattedra e dettare le manovre offensive per la sua squadra. Il palleggio non basta agli ospiti, però, per evitare di subire la seconda rete. Al 33′ Paganini crossa a centro area. La sfera viene deviata da Novakovich e ribadita in rete, poi, da Dionisi.

I padroni di casa rimangono ben serrati e non concedono spazi, negli ultimi minuti del primo tempo.

SECONDO TEMPO

Anche la ripresa inizia con una rete del Frosinone. Al 48′ Rohden crossa da destra, all’indirizzo del secondo palo, dove Novankovich si fa trovare pronto e colpisce di testa, mandando la palla alle spalle di Brignoli.

Nonostante il 3-0, i padroni di casa non accennano a smettere di attaccare e creano ancora pericoli. Al 59′ Beghetto sfiora la doppietta. Ci pensa Brignoli, questa volta, ad allontanare la minaccia. Gli attacchi so concretizzano al 77′, col Frosinone che mette un’ipoteca alla partita con Zampano. Il neo entrato si avventa su un pallone carambolato in area di rigore e segna il 4-0.

TABELLINO

MARCATORI: 2′ Beghetto, 33′ Dionisi, 48′ Novakovich, 77′ Zampano

AMMONIZIONI

FROSINONE: Gori, Paganini, Beghetto

EMPOLI: Nikolau

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20