alex zanardi condizioni dimesso

AGGIORNAMENTO 3: Sabino Scolletta, direttore del dipartimento di urgenza-emergenza dell’ospedale, ha confermato che il quadro clinico di Alex è stabile. Continua ad avere ventilazione meccanica, ed i quadri metabolici sono tutto sommato buoni. Sono emerse lesioni a livello oculare, ragion per cui la clinica ha chiesto un consulto di un oculista.

AGGIORNAMENTO 2: secondo il bollettino medico delle 12.30, Zanardi non ha riportato nessuna lesione addominale o toracica. Il quadro neurologico resta stabile.

AGGIORNAMENTO: Secondo Giuseppe Olivieri, primario di neurochirurgia che ha operato Zanardi, l’intervento è riuscito. Non è ancora possibile stabilire un prognosi, né valutare la situazione neurologica. Il paziente è stabile.

Un nuovo aggiornamento sulle condizioni di Alex Zanardi. L’atleta paralimpico, in data di ieri, ha subito un grave incidente stradale nel comune di Pienza. Il bolognese ex campione IndyCar è caduto mentre disputava una staffetta benefica con la sua handbike. Secondo le ricostruzioni, Zanardi ha finito la sua corsa sulla Statale 146, dove è stato colpito da un camion.

Scattano immediatamente i soccorsi. Data la gravità della situazione, i paramedici preferiscono trasportare Alex in elicottero direttamente al policlinico Santa Maria delle Scotte di Siena. Alle 19 “Zanna” è sotto i ferri per un delicato intervento maxillo-facciale.

Qui di seguito riportiamo il bollettino medico del policlinico di questa mattina.

Le ultime sulle condizioni di Alex Zanardi

In merito alle condizioni cliniche dell’atleta Alex Zanardi, ricoverato dalle ore 18 del 19 giugno in gravissime condizioni al policlinico Santa Maria alle Scotte a seguito di incidente stradale avvenuto in provincia di Siena, la Direzione Sanitaria dell’Aou Senese informa che il paziente, sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico nella serata del 19 giugno, e successivamente trasferito in terapia intensiva, ha parametri emodinamici e metabolici stabili. E’ intubato e supportato da ventilazione artificiale mentre resta grave il quadro neurologico.

Nel frattempo inizia l’inchiesta sull’incidente. E’ di oggi la notizia dell’apertura di un fascicolo dalla Procura di Siena per far luce sulla vicenda. Il conducente del camion, per atto dovuto, è inscritto nel registro degli indagati.

Il messaggio di Chip Ganassi, con cui Zanardi ha corso in IndyCar dal 1996 al 1998.
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20