― Advertisement ―

spot_img

Celta Vigo vs Almeria – probabili formazioni

La ricerca della prima vittoria della Liga 2023-24 da parte dell'Almeria continuerà venerdì 1 marzo sera quando si recherà all'Estadio Municipal de Balaidos per...
HomeCalcio InternazionaleScottish PremiershipAberdeen - Motherwell - probabili formazioni

Aberdeen – Motherwell – probabili formazioni

Due squadre di Scottish Premiership nella metà inferiore della classifica si affrontano mercoledì 14 febbraio sera quando l’Aberdeen accoglie il Motherwell a Pittodrie.

Solo la differenza reti separa queste due squadre nella classifica della massima serie, con gli Steelmen all’ottavo posto che si trovano marginalmente sopra i Dons al nono. Il calcio di inizio di Aberdeen – Motherwell è previsto alle 20:45

Anteprima della partita Aberdeen – Motherwell a che punto sono le due squadre

Aberdeen

Quattro giorni dopo la sconfitta per 2-0 contro i Rangers in Scottish Premiership, Neil Warnock ha ottenuto la sua prima vittoria come manager dell’Aberdeen nella sua prima partita a Pittodrie, quando la sua nuova squadra ha battuto il Bonnyrigg Rose per 2-0 nel quinto turno della Scottish Cup lo scorso fine settimana.

Una doppietta nel primo tempo dell’attaccante Bojan Miovski, che ha segnato sette gol in altrettante partite dall’inizio dell’anno, ha aiutato i Dons a vincere contro i loro omologhi della League Two e a preparare un quarto di finale in casa del Kilmarnock il mese prossimo.

Warnock ha ammesso di non essere “troppo entusiasta” della prestazione della sua squadra, ma il 75enne si è detto soddisfatto dell’avanzamento al turno successivo e spera che i miglioramenti vengano apportati nell’ultimo incontro con il Motherwell, una squadra contro cui i Dons hanno avuto modo di giocare negli ultimi anni.

Infatti, l’Aberdeen ha vinto ciascuno degli ultimi tre incontri con gli Steelmen, segnando otto gol, dopo non essere riuscito ad imporsi in nessuno dei precedenti cinque incontri.

L’Aberdeen tornerà a Pittodrie, dove ha perso solo una delle ultime sette partite, e avrà buone possibilità di battere un Motherwell che non ha vinto nessuna delle ultime 10 partite in trasferta in tutte le competizioni.

L’ultima battuta d’arresto degli Steelmen fuori casa è arrivata nel quinto turno di Scottish Cup, quando venerdì scorso hanno subito una deludente sconfitta per 2-1 contro il Greenock Morton, squadra di seconda fascia, solo tre giorni dopo aver battuto il Ross County per 5-0 in Premiership.

Motherwell

Il Motherwell era in svantaggio all’intervallo grazie a un’autorete di Harry Paton, prima che George Oakley raddoppiasse il vantaggio del Morton a 10 minuti dalla fine del secondo tempo. Il sostituto degli Steelmen, Jack Vale, ha recuperato un gol a cinque minuti dalla fine per dare vita a un finale nervoso, ma i padroni di casa hanno resistito e hanno umiliato la loro controparte di alto livello.

Stuart Kettlewell ha sfogato la sua frustrazione dopo la partita, con la fine dell’imbattibilità degli Steelmen che durava da sei partite, e vuole che la sua squadra si prepari al meglio per il prossimo incontro, nel tentativo di conquistare tre punti preziosi in Premiership e di allontanarsi dalla zona retrocessione.

Il Motherwell può affrontare la gara di mercoledì con ottimismo, avendo vinto due degli ultimi tre incontri in trasferta con l’Aberdeen, anche se è stato battuto per 3-1 nell’ultima trasferta a Pittodrie, nel febbraio dello scorso anno.

Notizie dalle squadre

I due giocatori dell’Aberdeen, Slobodan Rubezic e James McGarry, sono ancora esclusi per il recupero dei rispettivi infortuni al ginocchio e al bicipite femorale.

Ross Doohan ha fatto il suo debutto tra i pali lo scorso fine settimana, ma mercoledì dovrebbe essere richiamato il portiere titolare Kelle Roos, mentre Stefan Gartenmann dovrebbe tornare al centro della difesa al posto di Angus MacDonald.

Jonny Hayes potrebbe sostituire Shayden Morris, consentendo a Dante Polvara di spostarsi sulla fascia destra, mentre Duk – che non segna un gol in campionato dal 1° novembre – spera di conservare il suo posto in attacco con Miovski.

Per quanto riguarda il Motherwell, Callum Slattery (ginocchio) e Oli Shaw (bicipite femorale) sono entrambi esclusi per infortunio, mentre Barry Maguire (non specificato) è in dubbio, ma Jonathan Obika potrebbe essere in posizione di partenza dopo aver recuperato da un problema al bicipite femorale e aver partecipato come sostituto all’ultima uscita.

Kettlewell potrebbe essere tentato di schierare la stessa formazione titolare che ha sconfitto il Ross County lo scorso fine settimana, anche se il difensore centrale Dan Casey sarà costretto a rientrare al posto di Callum Butcher.

L’attaccante in forma Theo Blair ha segnato sei gol e ne ha messi a segno altri due nelle ultime cinque presenze; il canadese potrebbe essere affiancato nel terzo tempo da Blair Spittal e da Paton o Vale.

Probabili formazioni Aberdeen – Motherwell

Possibile formazione iniziale dell’Aberdeen:
Roos; Devlin, Gartenmann, Jensen, MacKenzie; Polvara, Clarkson, Shinnie, Hayes; Duk, Miovski

Possibile formazione iniziale del Motherwell:
Kelly; Mugabi, Casey, McGinn; O’Donnell, Zdravkovski, Halliday, Gent; Paton, Spittal; Bair