fbpx
Ottobre19 , 2021

Alonso Gp Bretagna: il pilota è soddisfatto della sua prestazione

Related

Porto-Milan 1-0: rossoneri (quasi) fuori dalla competizione

Porto-Milan 1-0, questo il risultato dopo i novanta minuti...

L’Inter conquista la sua prima vittoria in Champions, battuto lo Sheriff 3-1

L'Inter conquista la sua prima vittoria in Champions League...

FC Cincinnati-Chicago Fire: pronostico e possibili formazioni

Due squadre ufficialmente eliminate dai playoff della MLS Eastern...

Atlanta United-New York City FC: pronostico e possibili formazioni

Alla ricerca della quinta vittoria casalinga consecutiva, l'Atlanta United...

Ligue 1 10 giornata: tutto quello che è successo

Nel fine settimana appena trascorso del 17 Ottobre 2021...

Share

Fernando Alonso ritiene che il Gran Premio di Gran Bretagna sia stata la sua “migliore gara” della stagione 2021 di Formula 1 dopo aver concluso al settimo posto “con merito”. Il pilota è stato protagonista per tutto il fine settimana a Silverstone, passando dall’undicesimo al quinto posto nel primo giro della gara sprint di sabato. Lo spagnolo alla fine si è qualificato settimo dove è rimasto per il resto del Gran Premio di Gran Bretagna.


Mercedes: Allison annuncia la fine degli sviluppi per il 2021


Alonso Gp Bretagna: le parole del pilota

È stato bello, è stato divertente” ha detto Alonso dopo la gara di Domenica. “Il nuovo format ci ha dato la possibilità di migliorare un po’ la nostra posizione in qualifica da venerdì. Partire da settimo ha significato una gara migliore, in un miglior gruppo di vetture. Potremmo gestire la posizione un po’ più facilmente. Doppi punti per la squadra, visto che abbiamo conquistato il settimo e nono posto. Sono felice per questo, è la quinta gara consecutiva a punti. La migliore gara è stata Baku ma si trattava di una gara diversa con la ripartenza alla fine. Questa è stata la migliore gara finora e probabilmente dell’anno. Il settimo posto è stato vinto con merito, non per fortuna o safety car o ripartenze e sono molto contento della prestazione e contento per la monoposto”.

Alonso: cosa ha detto sull’incidente con Ricciardo

Alonso si è girato verso la griglia danneggiando il diffusore nella gara mentre ha urtato Daniel Ricciardo nel primo giro causando un leggero danno all’ala anteriore. Spiegando come questi incidenti hanno influenzato la sua auto Alonso ha detto: “Non stava influenzando troppo. La macchina si sentiva bene in gara. Ho avuto un danno molto piccolo che non ha intaccato affatto l’equilibrio. Poi penso che ci siamo toccati con Daniel Ricciardo alla curva 4 sulla piastra terminale dell’ala anteriore e anche questo stava perdendo un po’. Niente che influenzi davvero la posizione le prestazioni o l’equilibrio della vettura, quindi sono stato fortunato sotto questo aspetto”.

Alonso: un pilota combattivo

Alonso ha trascorso la gara sprint di sabato difendendosi da Sebastian Vettel ed è stata una storia simile il giorno dopo, respingendo Lance Stroll nella seconda Aston Martin. “Ieri ho fatto un buon traino, ho fatto 17 giri con Vettel e oggi 52 con Lance” ha aggiunto Alonso. Ho avuto molti colori verdi nei miei specchietti per due gare. Li abbiamo tenuti sempre dietro. È stato un buon fine settimana, bei combattimenti. Ieri è stato meglio, oggi è stato un po’ più noioso in termini di combattimenti perché eravamo troppo lenti per competere con i primi sei, ma eravamo un po’ più veloci dei ragazzi che avevamo dietro. Abbiamo solo controllato il ritmo e la gestione delle gomme, ma penso che avessimo più ritmo in mano che non l’abbiamo usato ma non ce n’era bisogno. Felice per questo e non vedo l’ora che arrivi Budapest adesso”.

Pagina Twitter F1: https://twitter.com/f1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20