fbpx

Apollon Limassol vs Maccabi Haifa – pronostico e possibili formazioni

Date:

L’Apollon Limassol cercherà di compiere una miracolosa rimonta nelle qualificazioni alla Champions League ospitando martedì 9 agosto il Maccabi Haifa nel secondo turno degli ottavi di finale. La squadra cipriota, che è stata condannata a un’umiliante sconfitta per 4-0 nell’andata della scorsa settimana, arriva a questa partita senza vittorie da sei partite consecutive e cercherà di porre fine a questo periodo di inattività. Il calcio di inizio di Apollon Limassol vs Maccabi Haifa è previsto alle 19

Anteprima della partita Apollon Limassol vs Maccabi Haifa: a che punto sono le due squadre?

Apollon Limassol

L’Apollon Limassol ha subito un duro colpo nella sua caccia a un posto in Champions League, cadendo in una sconfitta per 4-0 per mano del Maccabi Haifa nella gara di andata di mercoledì scorso. In una partita in cui Vukasin Jovanovic ha ricevuto il benservito, Mathieu Peybernes ha segnato un autogol nel primo tempo per spalancare le porte, Ali Mohamed El Fazaz ha segnato una seconda rete nel primo tempo e Frantzdy Pierrot ha coronato una bella prestazione di squadra con un colpo al 79° minuto. L’Apollon Limassol, che è in una striscia di tre sconfitte in tutte le competizioni, non è riuscito ad assaporare la vittoria in sei partite consecutive, a partire dal 4-1 di maggio contro l’Aris Limassol. Gli uomini di Alexander Zorniger arrivano a martedì senza vittorie in tutte le ultime sei partite giocate in casa – due sconfitte e due pareggi – con l’unica eccezione della vittoria per 3-2 sull’APOEL Nicosia dell’8 maggio.

Maccabi Haifa

Nel frattempo, il Maccabi Haifa ha iniziato la sua campagna 2022-23 il 16 luglio, quando è stato sconfitto ai rigori dall’Hapoel Be’er Sheva nella finale della Supercoppa israeliana. Il 20 luglio il Maccabi Haifa ha pareggiato 1-1 in casa con l’Olympiacos nell’andata del terzo turno di qualificazione alla Champions League, quando Philip Zinckernagel e Dolev Haziza hanno segnato per entrambe le squadre per dividere il bottino. Tuttavia, gli uomini di Barak Bakhar si sono ripresi in grande stile e hanno sconfitto i greci per 4-0 fuori casa nel ritorno, grazie ai gol di Tjaronn Chery, Mohammad Abu Fani e alla doppietta di Pierrot. Il Maccabi Haifa, che ha vinto la Premier League nella scorsa stagione, arriva a martedì con una serie di sole due vittorie nelle ultime otto trasferte in tutte le competizioni, con cinque sconfitte e un pareggio.


Tutte le notizie di Champions League

Notizie dalle squadre

L’Apollon Limassol scenderà in campo senza il difensore serbo Jovanovic, dopo che il 26enne ha rimediato un rosso diretto nell’andata della scorsa settimana. In sua assenza, il versatile difensore Chambos Kyriakou dovrebbe esordire per la prima volta nelle qualificazioni, formando una linea arretrata a tre con Peybernes e Valentin Roberge. Sul fronte infortuni, la squadra di casa rimane senza il 22enne centrocampista Ilian Iliev, fuori gioco da maggio per una frattura al metatarso. Per quanto riguarda il Maccabi Haifa, Bakhar non potrà contare su Raz Meir, fuori gioco da marzo per un grave infortunio all’anca. A lui si aggiunge Mahmoud Jaber, che dovrà saltare la terza partita consecutiva dopo essere uscito per infortunio nella sconfitta in Supercoppa contro l’Hapoel Be’er Sheva il 16 luglio.

Probabili formazioni Apollon Limassol vs Maccabi Haifa

Possibile formazione iniziale dell’Apollon Limassol:
Jovanovic; Peybernes, Kyriakou, Roberge; Filiotis, Spoljaric, Coll, Khammas; Ongenda, Pittas, Diguiny

Possibile formazione iniziale del Maccabi Haifa:
Cohen; Sundgren, Planic, Goldberg, Cornud; Chery, Lavi, Mohamed; Haziza, Pierrot, David

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Ungheria-Italia: probabili formazioni e in tv

Si è giunti all'ultima giornata della fase a gironi...

Moto3, qualifiche GP Giappone: tanti auguri, Tatsuki Suzuki

Il 24 settembre di quest'anno Tatsuki Suzuki se lo...

Superbike, Montmelo: assolo di Bautista in gara 1

Il rosso della Ducati è il colore che domina...

Superbike, Montmelo: sorpresa Iker Lecuona in Superpole

Una fredda pista del Montmelo ci regala una Superpole...