atalanta bologna

Squadre chiamate a ripartire dopo i rispettivi stop. L’Atalanta infatti arriva dal pareggio contro l’Hellas Verona (1-1), mentre il Bologna è reduce dalla umiliante sconfitta patita per 5-1 a san Siro contro il rigenerato Milan di Stefano Pioli. La gara dell’andata si era conclusa sul risultato di 2-1. Reti di Palacio e Poli per i rossoblù, per i nerazzurri Malinovski.

Qui Atalanta
Gasperini non dovrebbe ritoccare il collaudato 3-4-1-2, ma potrebbe far riposare diversi giocatori. In porta va il titolatissimo Gollini, mentre in difesa potrebbe riposare Palomino, con Caldara che potrebbe avere una chance. A completare il reparto ci dovrebbero essere Toloi e Djimsiti. Un cambio possibile a centrocampo. De Roon sembra in vantaggio su Freuler per fare coppia con Pasalic, che viaggia verso la conferma. Sulla fascia destra Castagne sembra favorito su Hateboer, Gosens invece dovrebbe partire nuovamente titolare. Sulla trequarti Gomez confermato, da capire le condizioni di Ilicic. In attacco Muriel potrebbe fare coppia con Zapata.

Qui Bologna
4-2-3-1 per gli ospiti. Skorupski in porta nonostante l’errore contro il Milan. Nella linea difensiva Tomiyasu, Danilo e Denswil dovrebbero essere confermati. Sulla sinistra possibile chance per Krejci. In mediana spazio a Dominguez e Medel, Soriano dovrebbe giocare da trequartista. Sulle fasce al posto di Sansone potrebbe giocare Barrow, Orsolini dovrebbe partire regolarmente. In avanti torna dal 1′ Palacio.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20