Neanche il tempo di godersi le due importantissime vittorie del turno appena trascorso, Atalanta e Sampdoria tornano in campo per l’infrasettimanale della 31esima giornata. Gli uomini di Ranieri, ormai sostanzialmente salvi, possono affrontare la trasferta con la leggerezza di chi ha superato ormai il momento buio. Di contro, i padroni di casa hanno blindato la qualificazione Champions (+15 su Roma e Napoli) e anzi insidiano l’Inter terza, distante ormai solo un punto.

Le scelte dell’Atalanta

Gasperini, dopo l’ampio turnover di domenica a Cagliari, rilancia la formazione tipo. Rientra Duvan Zapata, con Gomez e Malinovskyi alle sue spalle. Panchina per Muriel, nonostante il goal in Sardegna. Davanti a Sportiello poi agiranno Caldara, Toloi e Djmsiti, con De Roon a equilibrare il centrocampo. Ad otto partite dalla fine del campionato, l’obiettivo dei bergamaschi è prepararsi al meglio per il ritorno della Champions in agosto. Gasperini avrà modo e tempo di ruotare tutti i suoi uomini e trovare la quadra in vista di quella che potrebbe rivelarsi una fantastica cavalcata europea. Con il quarto posto in tasca, le ultime otto giornate potrebbero inoltre servire per cercare di bissare il fantastico terzo posto dello scorso anno, risultato che proietterebbe definitivamente nel circolo delle grandi la squadra del presidente Percassi

Le scelte della Sampdoria

Claudio Ranieri conferma il suo solito 4-4-2 e dopo la brillante prova di domenica con la Spal ripropone davanti la coppia Bonazzoli-Gabbiadini. In attesa del ritorno a pieno regime di Quagliarella, l’ex Bologna è il totem dei genovesi. A centrocampo invece la cerniera centrale è formata da Ekdal e Vieira, con Linetty che avrà il consueto compito di innescare le punte. Sulla carta la trasferta appare proibitiva, ma i liguri possono contare sulla spensieratezza mentale della salvezza quasi raggiunta. L’ex tecnico della Roma potrà utilizzare le ultime giornate di campionato, oltre che per suggellare matematicamente l’obiettivo, per guadagnarsi la conferma per il prossimo anno. Obiettivo non semplice con Ferrero: Ranieri dopo Leicester cerca un’altra impresa.

Diretta Sky Sport (canale 253).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20