Non finisce di sorprendere la giovane campionessa italiana Bebe Vio, plurimedagliata atleta della nazionale italiana paralimpica, nel campo della scherma.

Nonostante la giovanissima età, vanta un palmares sportivo che la porta ai vertici assoluti dello sport azzurro, con all’attivo titoli Europei, Mondiali ed Olimpici di specialità.

Con la vittoria di ieri, porta a casa il terzo titolo europeo della carriera, facendo seguito a quelli conseguiti nel 2014 a Strasburgo e nel 2016 a Casale Monferrato.

La vittoria negli Europei in corso di svolgimento a Terni, la riporta nuovamente sul gradino più alto del podio, con un cammino strepitoso, conclusosi con una finale da favola, nella quale ha dimostrato una superiorità assoluta nei confronti dell’avversaria,Irina Mishurova, stoppata sul risultato di 15 stoccate ad una.

Ma non è finita qui, perché adesso si punta all’oro anche nella gara a squadre, altra specialità nella quale la compagine italiane è tra le favorite del torneo.

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.