fbpx
Dicembre4 , 2021

Black Griffin: si avvicina l’esordio

Related

GP Qatar: Pirelli svela il mistero delle gomme

Vi ricordate del caos delle gomme Pirelli al GP...

Il clamoroso addio di Krummenacher a CM Racing

Un fulmine a ciel sereno colpisce il mondiale Supersport,...

13esima giornata Eurolega 2021/22: Milano non si rialza, quarto ko consecutivo

Non si arresta l'emorragia di sconfitte per l'Olimpia Milano....

Marsiglia vs Brest: pronostico e possibili formazioni

Un paio di squadre di Ligue 1 in forma...

Siviglia vs Villareal: pronostico e possibili formazioni

Dopo le rispettive sconfitte contro i giganti tradizionali della...

Share

Manca davvero poco all’esordio di Black Griffin con la maglia dei Brooklyn Nets. Il lungo, infatti, dovrebbe scendere in campo con i suoi nuovi compagni di squadra nella mezzanotte di domenica contro i Washington Wizards.

Black Griffin: tutto pronto per l’esordio?

Griffin è assente dal 12 febbraio scorso per scelta dei Detroit Pistons che hanno scelto di non farlo più scendere in campo fino all’accordo con il nuovo club ratificato il 5 marzo. E ufficializzato tre giorni dopo. L’ex Clippers, che ha subito un intervento al ginocchio la scorsa stagione, ha giocato solo.18 partite nel 2019-2020.

In questa stagione vanta una media di 12,3 punti, e 5.2 rimbalzi in 20 presenze. È stato lui stesso a spiegare il motivo che lo ha spinto a scegliere i Nets: “Avevano bisogno di un’ala grande. Eccomi. Ho sempre avuto molto rispetto per Steve Nash e e tutti i ragazzi in roster. Sean Marks ha fatto un ottimo lavoro. È stata una decisione difficile, però volevo far parte di una squadra che stava lottando per il titolo”.

Brad Stevens giura fedeltà ai Boston Celtics

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20