Champions League, ritorno terzo turno.

Champions League al terzo di quattro turni, stasera viene giocato il ritorno. 10 gare per stabilire le 12 finaliste per i 6 posti alla fase a gironi 2019. Al quarto turno per regolamento Psv e Young Boys.

Nessuna sorpresa all’andata e solo due gare su 10 già decise rispettando i pronostici.

Dopo le nette vittorie dell’andata sembrano già al quarto turno Salisburgo e Dinamo Zagabria. Ancora incerte le altre qualificazioni.

Sembrava aver già chiuso all’andata l’Ajax contro lo Standard. Dopo 34 minuti gli olandesi erano avanti 2-0 in trasferta ma sono stati raggiunti in pieno recupero dai belgi sul 2-2.

Ajax comunque favorito nonostante diversi problemi di formazione. Dopo la gara di campionato a rischio la presenza di De Light (autore del gol partita).

Quote qualificazione nettamente a favore dell’Ajax (4,5/5).

Altra squadra con l’infermeria abbastanza piena è lo Slavia Praga che gioca a Kiev. Dopo l’1-1 dell’andata nulla è deciso ma i cechi giocheranno senza Dely e Sikora titolari a inizio stagione.

Kiev favorito ma meno dell’Ajax (1,9/2,3).

Lo Spartak Moosca in casa deve rimontare il 2-3 subito in Grecia contro il Paok. Squadre quasi complete con russi leggermente favoriti dalle quote. I greci devono ancora cominciare il campionato mentre lo Spartak dopo tre gare ha sette punti e zero gol subiti.

Gara incerta anche tra Fenerbace e Benfica. Portoghesi privi di Jonas cannoniere del campionato portoghese 2018 infortunato nelle amichevoli estive. Entrambe vittoriose nell’esordio in campionato con le quote che danno favoriti i portoghesi (3-3,2).

Piccolo margine di vantaggio per il Bate che in trasferta all’andata ha vinto 1-0 sul Qarabag.

Torneo azero non iniziato mentre il Bate dopo 17 gare è in testa a quello bielorusso. Bate favorito (3,6 – 4) anche per la maggiore esperienza.

Terminate 1-1 all’andata le rimanenti gare.

Il Celtic gioca ad Atene. Sconfitto nella seconda gara di campionato correvano voci di dimissioni dell’allenatore (smentite). Una sconfitta oggi cambierebbe il discorso.

Come all’andata Celtic privo di Dembele e Morgan (24 gol in due nel 2018). Quote leggermente a favore dei greci (1,25).

Difficili da decifrare le altre due gare equilibrate per il modesto valore delle squadre in campo.

Il Trnava riceve la Stella Rossa. Alti e bassi per gli slovacchi mentre i serbi sono imbattuti da mesi.

Senza problemi di formazione le quote vedono favoriti i serbi (1,5 – 1,6).

Vidi Malmoe è altrettanto incerta. Ungheresi a pieno organico mentre gli svedesi rispetto l’andata hanno perso un difensore ed un attaccante per infortunio. Per le quote  la gara data quasi alla pari con margine davvero minimo per gli svedesi sicuramente più esperti e abituati alle gare europee degli avversari.

I soldi della Champions fanno gola a tutti con il rischio di gare “cattive” sopratutto negli ultimi minuti di gara

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.