Equilibrio e parità al termine dello scontro diretto del Bentegodi tra Chievo e Frosinone. Dopo un primo tempo avaro di emozioni le due squadre nella ripresa ci hanno provato a turno, creando ottime palle gol senza però riuscire a trovare la rete della vittoria. Il risultato finale della sfida, Chievo-Frosinone 0-0, dunque non premia nessuna delle due squadre che muovono sì la classifica, senza però ritrovare la vittoria.

CHE COS’E SUCCESSO NEL MATCH DEL BENTEGODI?

Trattandosi di uno scontro diretto ci si aspettava una partita equilibrata, tra due buone squadre. L’inizio di partita infatti lo è, con le due compagini che si equivalgono e si annullano a vicenda. Prima mezza occasione della partita al 18° con Fabbro che arriva su un buon pallone in area, mettendo però la sfera sul fondo. Risponde subito il Frosinone con Kastanos, ma il suo tiro viene murato da Ciano. Al 22° il Chievo ci prova ancora con Garritano, ma l’esito è lo stesso dei tentativi precedenti, con la conclusione che non inquadra la porta. Nel finale di frazione non succede più nulla di pericoloso, con il primo tempo che si chiude in perfetta parità. Prima occasionissima della partita al 60° con Rohden che recupera palla in posizione pericolosa e serve Novakovich, che a tu per tu con Semper si fa ipnotizzare dal portiere avversario. Risposta clivense con Fabbro al minuto 66 che sfiora il palo con un tiro a colpo sicuro. Tripla occasione per il Frosinone tra il 68° e il 73°, che con Iemmello due volte e Rohden sfiora per tre volte il vantaggio. Nel finale doppia occasione per Canotto per i padroni di casa, ma le due porte quest’oggi sembrano davvero stregate. Nel recupero occasione clamoroso per Iemmello che viene rimontato sul più bello da un super intervento di Gigliotti. La partita finisce così col risultato di Chievo-Frosinone 0-0.


LEGGI ANCHE: Le probabili formazioni di Chievo-Frosinone, 29a giornata di Serie B


IL CHIEVO TORNA A FAR PUNTI MA E’ ANCORA CONVALESCENTE

Periodo non troppo positivo per il Chievo di Aglietti che sembra essere un po’ appannato in questa fase della stagione. Infatti dopo due sconfitte consecutive questa sera i clivensi hanno trovato un pareggio che muove la classifica ma che non scaccia del tutto le ombre sulla squadra. Infatti i veronesi nelle ultime 7 partite hanno portato a casa solamente 4 punti, che sono davvero nulla dopo i 13 risultati positivi in fila che il Chievo aveva ottenuto prima di questo periodo negativo. Aspetto positivo della serata del Bentegodi è sicuramente quello di aver tenuto la rete inviolata, nonostante il Frosinone ci abbia provato con insistenza nella ripresa.

UN BUON FROSINONE NON RIESCE A FARE IL COLPACCIO

Il Frosinone ci ha provato fino alla fine questa sera, non trovando però il gol partita. Nonostante tutto i ciociari hanno disputato un’ottima partita, mettendo più volte in difficoltà il Chievo nel secondo tempo. Purtroppo per Iemmello e compagni nel secondo tempo è mancato l’acuto vincente, che avrebbe regalato 3 punti pesanti alla squadra. Il Frosinone in ogni caso muove la classifica, e con questo punticino si porta a 4 punti dalla SPAL ottava e attualmente ultima squadra a disputare i play off.

LEGGI ANCHE: Live Chievo – Frosinone: 0-0 Serie B 2020/2021. La diretta

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20